AOC lancia i nuovi monitor P3 con docking USB-C, daisy-chaining e webcam integrata da 2MP o 5MP

AOC annuncia la nuova linea professionale P3: sette monitor in tre diverse dimensioni (24″/60,4 cm 24P3CW, 24P3CV e 24P3QW, 27″/68,6 cm Q27P3CW, Q27P3CV e Q27P3QW, e 34″/86,4 cm ultrawide CU34P3CV). I pannelli IPS o VA, frameless su 3 lati, offrono colori vivaci e brillanti e angoli di visione ampi (178°/178°) per un maggiore comfort di visione quando si lavora online o su testi, fogli di calcolo, codifiche, lavori grafici e altro ancora. I supporti ergonomici aiutano a rendere l’ambiente di lavoro più confortevole, mentre gli hub USB 3.2 a 4 porte, presenti su tutti i modelli, offrono la versatilità necessaria.

Ma ciò che contraddistingue questi monitor sono le webcam integrate da 2 MP o 5 MP con supporto Windows Hello per consentire agli utenti di accedere istantaneamente alle proprie sessioni, l’uscita DisplayPort per creare configurazioni multi-monitor pulite ed eleganti e le docking station USB-C integrate per trasformare con un solo cavo un ambiente di lavoro basato su laptop, in un desktop più ordinato e produttivo. Tutti i nuovi modelli P3 sono, inoltre, dotati di una confezione sostenibile con involucro di carta e certificazioni secondo le più recenti normative ambientali come EPA, EnergyStar 8, TCO 9.0 ed EPEAT.

  • I modelli P3 sono disponibili in tre categorie principali con tecnologie innovative:
    I modelli QW sono dotati di una webcam regolabile da 2 MP (Full HD) e di supporto Windows Hello per un maggiore comfort e sicurezza, nonché di casse doppie da 5 W per godere di ottime esperienze anche nelle conferenze online.
  • I modelli CV sono dotati di un’ampia docking station USB-C integrata, che offre un ingresso RJ-45 per avere tramite USB-C una connessione di rete, 65 W USB Power Delivery per caricare e alimentare i notebook e condividere il display, e sono dotati di un’uscita DisplayPort per creare facilmente configurazioni multi-monitor senza ingombri. Al posto dell’uscita DP, il monitor ultrawide CU34P3CV vanta uno switch KVM integrato per controllare due computer con un’unica configurazione tastiera-mouse-monitor. Le doppie casse da 2W completano l’esperienza multimediale.
  • I modelli CW integrano entrambe le caratteristiche e hanno il vantaggio di una webcam inclinabile a risoluzione superiore da 5 MP (QHD) con supporto Windows Hello™, doppie casse da 5W e la stessa docking station USB-C dei modelli CV con Power Delivery da 65W e uscita DisplayPort.

Nel mondo di oggi, pieno di riunioni e videochiamate online, i modelli QW, i più convenienti in termini di prezzo, il 24P3QW (23,8″ con pannello IPS Full HD) e il Q27P3QW (27″ con pannello IPS QHD) utilizzano una webcam pop-up Full HD da 2 MP con supporto Windows Hello e 2 casse da 5W. La tecnologia di riconoscimento facciale Windows Hello consente agli utenti di sbloccare le sessioni di Windows semplicemente guardando la webcam, aumentando la sicurezza e l’accessibilità. Entrambi i modelli sono perfettamente adatti a un’installazione con PC desktop fissi, dove le videoconferenze e le call possono occupare una buona parte della routine quotidiana.

I modelli CV senza webcam integrata – il 24P3CV (23,8″ con pannello IPS Full HD), il Q27P3CV (27″ con pannello IPS QHD) e il CU34P3CV (34″ con pannello VA UW-QHD) – sono perfettamente adatti per essere impiegati in uffici flessibili e spazi di lavoro condivisi. Oltre ai più comuni ingressi HDMI e DisplayPort, questi modelli sono dotati di un ingresso USB-C. Grazie all’hub USB 3.2 Gen 1 integrato a 4 porte, quando gli utenti collegano il laptop con un unico cavo USB-C possono usufruire dei seguenti vantaggi:

  • Lo schermo può essere esteso al monitor
  • Il laptop può essere ricaricato (fino a 65 W)
  • Il laptop può accedere alla rete o a Internet grazie all’ingresso RJ-45 del monitor
  • E il laptop può accedere ai dispositivi collegati all’hub USB a 4 porte del monitor (come tastiera, mouse, stampante, cuffie, ecc.).

Invece dell’uscita DisplayPort, il monitor ultrawide CU34P3CV consente agli utenti di gestire più computer o più periferiche con l’ausilio di uno switch KVM integrato.

In un ambiente di lavoro ibrido e flessibile, i professionisti possono intercambiare nei loro computer la configurazione home-office, a seconda di dove si trovino. Questa modalità di lavoro flessibile richiede, infatti, un passaggio rapido e semplice dalla configurazione del laptop a quella del desktop, e richiede anche una webcam di alta qualità per le riunioni online sia in ufficio che a casa. Proprio a questo scopo, i modelli CW con docking USB-C e webcam integrata da 5 MP offrono il pacchetto più completo della serie P3. Il modello 24P3CW (23,8″ con pannello IPS Full HD) e il modello Q27P3CW (27″ con pannello IPS QHD) sono dotati di webcam QHD da 5 MP e di 2 altoparlanti da 5 W, oltre a offrire una soluzione a cavo singolo tramite USB-C per collegare un laptop al monitor e alle periferiche in una sola volta. Inoltre, se si collega un altro monitor all’uscita DisplayPort del monitor, è possibile realizzare una configurazione multi-monitor completa che non richiede altri cavi, poiché il segnale del display viene instradato dal laptop tramite USB-C e l’uscita DisplayPort del monitor al display secondario. Da piccola e scomoda, la postazione di lavoro si trasformerà su laptop in un’ampia e produttiva postazione di lavoro desktop, a portata di cavo.

Il design dell’elegante serie P3 è pulito e si adatta a qualsiasi ambiente domestico o aziendale. La sua base compatta è caratterizzata da un look premium, mentre le cornici strette su tre lati assicurano impostazioni anche multi-monitor senza quasi soluzione di continuità, oltre ad un aspetto elegante negli uffici moderni. Per ridurre l’ingombro, il supporto è dotato di un’apertura per la gestione dei cavi ed è regolabile in altezza (150 mm), rotazione completa di 180°, inclinazione e orientamento (90°) (tranne il modello ultra wide CU34P3CV) per avere così un’esperienza d’uso ergonomica e confortevole durante le lunghe ore di lavoro.

Il modello CU34P3CV è un’ottima scelta grazie al suo pannello VA curvo 1500R e alle varie opzioni di connettività. A causa delle grandi dimensioni ultrawide che rendono superflue ulteriori connessioni multi-monitor, l’uscita DisplayPort è stata rimossa in favore di uno switch KVM e di opzioni Picture-in-Picture e Picture-by-Picture per una maggiore produttività con più sorgenti.

Con lo switch KVM, è possibile collegare contemporaneamente due sorgenti al monitor e, quando un set tastiera/mouse è collegato anche all’hub USB del monitor, gli utenti possono scegliere dal monitor se controllare il PC collegato tramite USB-C o il PC collegato tramite la porta USB upstream. Per i professionisti che lavorano contemporaneamente con un laptop e un desktop, questa funzione rappresenta una soluzione intelligente per utilizzare due PC contemporaneamente.

Grazie al rapporto d’aspetto ultrawide (21:9) all’alta risoluzione (3440×1440), uniti a una frequenza di aggiornamento più elevata (100 Hz) e a un contrasto più alto (3000:1), il CU34P3CV è anche un ottimo candidato anche per guardare film o giocare in modo coinvolgente fuori dell’orario di lavoro. Mentre il 24P3CV e il Q27P3CV offrono doppie casse da 2W, il CU34P3CV ha casse da 5W per un’esperienza multimediale più completa.

Tutti i modelli utilizzano la tecnologia FlickerFree, la modalità LowBlue e offrono supporti ergonomici o opzioni di montaggio VESA per salvaguardare la salute e il benessere degli utenti sia di giorno che di notte.

Gli AOC 24P3CW, Q27P3CW, 24P3CV, Q27P3CV, CU34P3CV, 24P3QW e Q27P3QW saranno disponibili da febbraio 2023 ai seguenti prezzi:

24P3CW: 329 euro
Q27P3CW: 439 euro
24P3CV: 289 euro
Q27P3CV: 419 euro
CU34P3CV: 549 euro
24P3QW: 269 euro
Q27P3QW: 369 euro





Pre-ordina il nuovo OnePlus 11 e ricevi in omaggio uno speaker firmato Bang & Olufsen

OnePlus, in collaborazione con l’azienda audio danese Bang & Olufsen, annuncia oggi una nuova promozione che premierà coloro che acquisteranno il nuovo flagship OnePlus 11. I primi utenti a comprare il device potranno infatti ricevere in omaggio uno Speaker OnePlus X Bang & Olufsen Limited Edition Beosound A1 2nd Gen, del valore di 299 euro, oppure un paio di OnePlus Buds Pro 2, i nuovi auricolari wireless di punta del brand. L’offerta sarà disponibile in Italia esclusivamente su OnePlus.com e sarà valida dal 7 al 16 febbraio fino a esaurimento scorte.

Lo Speaker OnePlus x Bang & Olufsen Limited Edition sarà riservato a chi farà il pre-order di OnePlus 11 nella versione 256GB + 16GB di RAM. Tutti i clienti che preordineranno il modello standard (8GB di RAM + 128 GB) potranno invece vincere di un paio di cuffie OnePlus Buds Pro 2.

Questa iniziativa, che celebra la community di OnePlus, anticipa l’imminente lancio globale del nuovo flagship OnePlus 11, che sarà presentato il 7 febbraio 2023. L’attesissimo OnePlus 11, con piattaforma mobile Snapdragon® 8 Gen 2, porterà le prestazioni fast & smooth tipiche di OnePlus a livelli mai visti prima. Il device, inoltre, rinnoverà la storica collaborazione tra OnePlus e Hasselblad – offrendo un raffinato sistema a tripla fotocamera che supporta la modalità Ritratto Hasselblad, per scattare immagini a livello di DSLR – e segnerà il ritorno dell’iconico Alert Slider.

“Da sempre, noi di OnePlus ci impegniamo per offrire alla nostra community prodotti ed esperienze il migliore possibili”, spiega Tuomas Lampen, European Head of Strategy di OnePlus. “Anche Bang & Olufsen offre ai suoi utenti un design di livello premium unito a un’altissima qualità artigianale, rivelandosi quindi il partner perfetto per il nostro ultimo flagship, OnePlus 11. Questa collaborazione celebra il valore della nostra community, offrendo agli utenti la possibilità di godere di un’esperienza audio e smartphone sempre al top”.

Lo Speaker OnePlus X Bang & Olufsen Limited Edition Beosound A1 2nd Gen è l’accessorio perfetto per tutti gli amanti della musica, ora con il marchio OnePlus. Il profilo raffinato e sottile, l’interfaccia utente chiara e le numerose funzioni rendono Beosound A1 2nd Gen uno speaker potente, portatile e dal design iconico. Inoltre, è dotato di un’autonomia di riproduzione fino a 18 ore, impermeabilità alla polvere IP67, integrazione con Alexa e un’ottima chiarezza audio.

Per ricevere il loro omaggio, gli utenti devono accedere al sito OnePlus.com ed effettuare il pre-order del nuovo OnePlus 11. Durante il processo di acquisto, agli utenti verrà richiesto di aggiungere al carrello un “free gift” a scelta tra lo Speaker di Bang & Olufsen o un paio cuffiette di OnePlus Buds Pro 2. I clienti che pre-ordineranno il modello standard di OnePlus 11 potranno selezionare solamente le OnePlus Buds Pro 2.

OnePlus 11 sarà lanciato sul mercato globale il 7 febbraio 2023 alle 15:00.

OnePlus Buds Pro 2: i primi auricolari True Wireless dotati della tecnologia audio spaziale

OnePlus presenta i nuovi auricolari wireless di punta: le OnePlus Buds Pro 2. Dotate di nuove ed esclusive funzionalità, le nuove OnePlus Buds Pro 2 saranno presentate a livello globale il 7 febbraio 2023 e stabiliranno un nuovo standard per la tecnologia audio spaziale.

Le OnePlus Buds Pro 2 saranno tra i primi auricolari TWS ad adottare la tecnologia audio spaziale di Google, sviluppata per Android 13, per offrire agli utenti un’esperienza immersiva a 360°. Grazie alla tecnologia audio spaziale, il suono proviene infatti da una posizione fissa, indipendente dal movimento, garantendo un’esperienza audio 3D. Collaborando con Google, OnePlus ha infatti ottimizzato la tecnologia audio spaziale delle Buds Pro 2 per simulare l’esperienza coinvolgente e multidimensionale che si può provare al cinema. Grazie all’algoritmo di rendering spaziale e al sensore IMU di OnePlus, le OnePlus Buds Pro 2 portano la tecnologia audio spaziale a un livello superiore, rendendola più stabile e compatibile con altre app. Inoltre, danno la possibilità ad altre applicazioni di utilizzare la stessa tecnologia, per un’esperienza d’uso sempre più immersiva.

Le cuffiette OnePlus Buds Pro 2 garantiscono una connessione veloce, fluida ed efficiente grazie alla funzione Fast Pair di Android, che consente di connettersi ai dispositivi Android nelle vicinanze con un solo tocco. La funzione Audio Switching, inoltre, permette di connettere le OnePlus Buds Pro 2 a due dispositivi Android simultaneamente e di spostare l’audio da un dispositivo all’altro senza dover cambiare ogni volta le impostazioni Bluetooth.

Inoltre, tenendo conto della compatibilità della maggior parte delle sorgenti audio presenti sul mercato, OnePlus ha sviluppato in proprio un algoritmo di stereo up-mixing, che offre un effetto multidimensionale del suono.

“Grazie ad Android 13, i partner potranno usare la tecnologia audio spaziale all’interno dei loro dispositivi”, ha dichiarato Erik Kay, VP of Engineering di Android. “Con l’integrazione di questo nuovo framework da parte di OnePlus, insieme al supporto per Fast Pair e Audio Switching, la serie Buds Pro 2 di OnePlus entra a far parte all’ecosistema Android di dispositivi connessi tra loro per offrire un’altissima esperienza d’uso”.

Le OnePlus Buds Pro 2 saranno presentate all’evento OnePlus Cloud 11 il 7 febbraio 2023. Per ulteriori informazioni, visitate il sito ufficiale.

Philips presenta il nuovo monitor Evnia 27M2C5500W

Philips ha presentato una gamma di monitor e accessori progettati per garantire esperienze gaming ricche e gratificanti a giocatori di tutti i gusti e di tutte le età. L’ultimo nato della famiglia Evnia è il Philips Evnia 27M2C5500W, un monitor da gioco Quad HD da 27″ che combina una frequenza di aggiornamento di 240 Hz con un design compatto ed ergonomico e una ricca varietà di funzioni ad alte prestazioni, per garantire che ogni sessione di gioco sia a dir poco epica.

Philips Evnia 27M2C5500W ha tutto ciò che serve ai giocatori per sessioni di gioco ad alto ritmo, fluide, esteticamente straordinarie e fisicamente confortevoli, ogni volta. In termini di fluidità, il modello è dotato di AMD FreeSync Premium Pro combinato con un’incredibile frequenza di aggiornamento di 240 Hz, un basso input lag e una risposta rapida di 1 ms GtG e 0,5 ms MPRT. Il risultato è un gioco praticamente privo di lag, senza sfocature, lagging, ghosting o tearing, il che significa che i gamer possono divertirsi anche con i giochi più veloci, come battle royale e corse online, senza doversi preoccupare che il monitor sia in grado di tenere il passo.

Il display VA curvo offre immagini splendide con ampi angoli di visione di 178/178 e la piacevole sensazione di avvolgimento della curvatura 1000R, progettata appositamente per immergersi nell’azione. Le immagini Crystalclear Quad HD sono nitide, luminose e fedeli alla realtà, e DisplayHDR 400 le perfeziona ulteriormente, grazie a luminosità, contrasto e colori sorprendenti per un risultato visivo che rivela dettagli migliori anche nelle scene in ombra. La connettività è completa e semplice, con due porte HDMI, due DisplayPort e un hub USB con 2 porte di ricarica rapida per collegare facilmente tutte le periferiche di cui i gamer hanno bisogno per vivere al meglio le loro avventure. Possono organizzare la loro scrivania come desiderano, senza scendere a compromessi.

Philips Evnia 27M2C5500W è stato progettato tenendo conto del benessere fisico dei giocatori. La modalità LowBlue e le tecnologie Flicker-free assicurano un gioco docile per gli occhi, mentre il supporto del monitor può essere inclinato (-5°/20°), ruotato (+/- 30°) e regolato in altezza (130 mm) per adattarsi a qualsiasi corporatura, garantendo il massimo comfort anche durante le sessioni di gioco prolungate. Il Philips Evnia 27M2C5500W sarà disponibile dalla fine di gennaio al prezzo consigliato di 549 euro. Per ulteriori informazioni, visitate il sito ufficiale.


 

Samsung annuncia il nuovo smartphone Galaxy A14 5G

Samsung ha annunciato Galaxy A14 5G, il nuovo smartphone che conferma l’impegno di Samsung nel rendere disponibile la tecnologia innovativa a prezzi accessibili a un sempre maggior numero di persone.  Galaxy A14 5G è dotato di una batteria a lunga durata, offre un notevole miglioramento della qualità dei selfie, dispone di una comoda memoria espandibile e garantisce fino a due generazioni di aggiornamenti del sistema operativo Android e fino a quattro anni di aggiornamenti di sicurezza. Le prestazioni veloci e affidabili e le caratteristiche tipiche di Galaxy assicurano agli utenti un’esperienza straordinaria, dal gaming alla creazione di contenuti, dal lavoro al raggiungimento di nuovi obiettivi di benessere.  A un prezzo vantaggioso, Galaxy A14 5G offre la più completa esperienza Galaxy che gli utenti già conoscono e apprezzano, in quanto è lo smartphone 5G più conveniente della serie Galaxy. Il prezzo è di 249,99 euro.

Caratteristiche principali:

  • La fotocamera anteriore da 13 megapixel e l’elegante fotocamera posteriore a tre lenti offrono una maggiore profondità dei dettagli, dei colori e dei soggetti in ogni ambiente.
  • Quattro colori vivaci: Black, Silver, Dark Red e Light Green.
  • Display reattivo e adattivo a 90 Hz con un ampio schermo da 6,6 pollici e risoluzione FHD+.
  • Processore aggiornato con funzionalità 5G che consente alle app di eseguire un rendering ottimale e di operare in modo efficiente.
  • Prestazioni elevate con una batteria di lunga durata con una sola carica.
  • Memoria interna da 64GB o 128GB, con possibilità di espansione fino a 1TB con una scheda microSD.
  • Dashboard per la sicurezza e la privacy aggiornata: un modo semplice e trasparente per controllare come le app tracciano i dati e per disabilitare rapidamente il tracking indesiderato.
  • Partnership con Google, compresa l’integrazione di Google Meet nelle funzionalità di messaggistica e videochiamata per una migliore efficienza.
  • L’app Samsung Health integrata consente di tenere traccia della composizione corporea, dei ritmi del sonno e dell’attività fisica, sincronizzandosi perfettamente con altri dispositivi come Galaxy Watch5.

Motorola presenta l’edizione speciale edge 30 Fusion Viva Magenta

Per sottolineare la natura simbolica del colore e come le scelte cromatiche riflettano ciò che accade nella nostra cultura in un determinato momento, gli esperti di Pantone Color Institute hanno presentato il “Pantone Color of the Year”, creato analizzando le tendenze e i temi globali nel corso dell’anno e prendendo in considerazione tutti gli aspetti della società, dalla moda al marketing, ai social media e persino alla politica.

Grazie alla partnership esclusiva a livello mondiale con Pantone nella categoria smartphone, Motorola ha visto come tecnologia e colore possano intrecciarsi per portare un nuovo modo per esprimersi, promuovendo creatività ed esperienze coinvolgenti. In linea con questa missione, Motorola presenta un’edizione speciale del motorola edge 30 fusion nel Colore Pantone dell’Anno 2023, PANTONE 18-1750 Viva Magenta, una tonalità non convenzionale capace di scrivere un nuovo capitolo della storia del brand. Motorola edge 30 fusion racchiude prestazioni da top di gamma in un dispositivo incredibilmente sottile e dal design sofisticato. Con feature premium tra cui un display borderless pOLED da 6,55” a 144Hz, la piattaforma mobile Snapdragon 888+ 5G e un avanzato sistema di fotocamere da 50MP con OIS, motorola edge 30 fusion è la fusione perfetta tra prestazioni e bellezza, e incarna in modo superbo il Colore Pantone dell’Anno 2023.

Oltre all’attuale collaborazione di Motorola per la categoria smartphone, la società madre Lenovo annuncia una più ampia partnership globale in ambito tecnologico con Pantone per il Colore dell’Anno 2023, esclusivamente per computer e tablet. I partecipanti alla presentazione del “Color of the Year” di Pantone hanno potuto immergersi nell’esperienza del “Magentaverse”, grazie agli smart glasses a realtà aumentata ThinkReality A3 di Lenovo.

Il Colore Pantone dell’Anno 2023 Viva Magenta vuole esprimere con entusiasmo la fusione tra virtuale e fisico. Radicata nel rosso con sfumature blu freddo, questa potente tonalità si ispira alla natura e viene esplorata attraverso la tecnologia, rivelando dimensioni multiple e un nuovo modo di creare. Quando ci impegniamo in più spazi e luoghi contemporaneamente, sfumiamo le linee di ciò che è tangibile e digitale e formiamo la nostra identità ibrida. Viva Magenta simboleggia questa relazione, evidenziando come i consumatori utilizzino i device per migliorare le loro personalità e sviluppare la propria sfaccettata espressione di sé: un sentimento perfettamente in linea con l’etica del brand Lenovo e Motorola, che punta all’empowerment.

“La nostra partnership esclusiva e globale con Pantone nella categoria degli smartphone compie un ulteriore passo. Essendo l’unico vendor a lanciare un dispositivo nel colore Pantone dell’anno 2023 consentiamo ai consumatori di esplorare, creare e superare i confini attraverso la tecnologia”, dichiara Ruben Castano, Executive Director of Customer Experience and Design di Motorola, azienda di Lenovo. “Questo colore riflette davvero il momento culturale in cui ci troviamo e non vediamo l’ora di portare questa potente tonalità sui dispositivi motorola edge 30 fusion in tutto il mondo”.

“È stato un privilegio esplorare il ‘Magentaverse’ al fianco di Motorola e del motorola edge 30 fusion”, afferma Elley Cheng, Vice President e General Manager di Pantone. “Siamo tutti uniti nella convinzione che design, innovazione ed espressione personale possano generare soluzioni più creative e coltivare un futuro che promuova gioia e ottimismo”.

Viva Magenta è un’occasione per immergersi in nuove tecnologie, mondi ed esperienze. Per aiutare gli utenti in questo viaggio, Motorola ha abbinato l’edizione speciale di Edge 30 Fusion ai nuovi MOTO BUDS 600 ANC, dotati della tecnologia Snapdragon Sound, che garantisce un suono superiore e offre una cancellazione attiva del rumore ibrida. Sia che stiate facendo un pisolino in viaggio, rispondendo a una chiamata in una strada trafficata o ascoltando musica in un bar pieno di gente, potete aspettarvi un suono ad alta risoluzione e cristallino. Funzionalità aggiuntive includono il Bluetooth multipoint, che consente di connettersi a due dispositivi contemporaneamente, e il Google Fast Pairing, che permette di associare gli auricolari al telefono con un solo tocco. Quando è il momento di riporli, la custodia di ricarica wireless offre fino a 28 ore di autonomia.

I MOTO BUDS 600 ANC sono, inoltre, disponibili nel colore PANTONE 19-2118 Winetasting, una tonalità progettata per sposarsi perfettamente con il Colore Pantone dell’Anno 2023 e l’edizione speciale motorola edge 30 fusion, creando un’accoppiata straordinaria. Motorola edge 30 fusion nel Colore Pantone dell’Anno 2023, Viva Magenta, è disponibile al prezzo di 679,90 euro.


OPPO Band 2 arriva in Italia

OPPO annuncia oggi la disponibilità in Italia dell’attesissimo OPPO Band 2. Grazie a un ampio display ultra-nitido personalizzabile a quadranti colorati e a un’ampia varietà di funzionalità avanzate per il sonno, l’allenamento e la salute, OPPO Band 2 diventa il un vero supporto per la propria quotidianità. OPPO Band 2 è lo smartwatch ideale per gli sportivi, dotato di un sensore di movimento a 6 assi ad alta precisione e di sensori di frequenza cardiaca e ossigeno nel sangue, della nuova modalità tennis, capace di riconoscere diversi colpi di racchetta e registrare un’ampia varietà di dati, e di nuove funzionalità di corsa, aggiornate per permettere un’esperienza di allenamento a 360° con monitoraggio della frequenza cardiaca, valutazione CRF, suggerimenti sulla velocità e 13 percorsi di corsa. Inoltre, permette di utilizzare fino a 100 modalità di allenamento.

OPPO Band 2 è anche un alleato fondamentale nel monitorare tutte le fasi del sonno grazie a OSleep. Durante il sonno, infatti, Band 2 monitora il riposo, il risveglio, la durata del sonno e le varie fasi (sonno profondo e sonno leggero), il sonno REM (Rapid Eye Movement), il livello di ossigeno nel sangue nonché il rischio di russamento che, al risveglio, diventeranno consultabili attraverso un report completo. Altre funzioni per il benessere includono il monitoraggio della frequenza cardiaca, il monitoraggio e l’avviso dello stress in tempo reale e i promemoria per bere acqua, per aiutare l’utente a prendersi cura di sé e della propria salute.

OPPO Band 2 è un ottimo device per gestire tutte le attività quotidiane, grazie alla possibilità di impostare sveglie, timer, controllare il meteo e molto altro ancora: tutto ciò comodamente dal proprio polso e senza abbandonare mai l’utente, grazie a una batteria caratterizzata da 14 giorni di autonomia. Disponibile nella colorazione Black, è disponibile al prezzo di 69,99 euro su OPPO Store e a breve su Amazon.

HUAWEI WATCH D disponibile in Italia

Huawei annuncia l’arrivo in Italia di HUAWEI WATCH D con certificazione medica, il primo dispositivo da polso Huawei dedicato alla gestione e analisi completa dei parametri, rese possibili da un’importante implementazione a livello hardware.

HUAWEI WATCH D rende comodo il monitoraggio dei parametri di salute ai suoi utenti e consente la misurazione dell’ECG e della pressione arteriosa ovunque e in tempo reale direttamente dal polso. HUAWEI WATCH D è leggero, con un peso di soli 40,9 g. Oltre alle funzioni di monitoraggio della salute, il nuovo smartwatch offre anche diverse modalità di allenamento per chi non vuole abbandonare lo sport. L’innovativa tecnologia fa sì che HUAWEI WATCH D utilizzi una mini-pompa che elettricamente gonfia una camera d’aria in modo da esercitare pressione sulle arterie del polso e che misura con precisione la pressione arteriosa1. Una scelta per quei consumatori che hanno bisogno di un alleato quotidiano nel trattamento della salute.

L’ipertensione è la malattia cronica più diffusa al mondo, con miliardi di persone che necessitano di un attento monitoraggio della pressione arteriosa1 e di farmaci a lungo termine per tenere sotto controllo l’organismo. HUAWEI WATCH D ha reso veloce ed accurata la misurazione dei parametri principali della pressione arteriosa e dell’attività cardiaca. Per una precisa misurazione della pressione arteriosa1 attraverso uno smartwatch sono fondamentali una giusta regolazione del cinturino e una corretta posizione del polso. Grazie al sensore di pressione ad alta risoluzione, al circuito di regolazione del feedback della pressione e dell’immissione del flusso d’aria a bassa intensità di HUAWEI WATCH D, l’accurato sistema di misurazione della pressione è in grado di mantenere un margine di errore entro ±3 mmHg, in grado così di fornire agli utenti dati chiari ed affidabili.

HUAWEI WATCH D non è stato soltanto pensato per la misurazione della pressione sanguigna1, ma è anche uno smartwatch per la misurazione della frequenza cardiaca. Il dispositivo è infatti dotato di un modulo a sensore ECG ad alte prestazioni che supporta la registrazione dei dati relativi con conseguente generazione di grafici e report in grado di rilevare la fibrillazione atriale e il ritmo sinusale.

Ricapitolando, HUAWEI WATCH D supporta il monitoraggio della frequenza cardiaca (ECG), il monitoraggio scientifico del sonno, il monitoraggio SpO2 dell’ossigenazione del sangue in maniera costante per tutto il giorno, il rilevamento della temperatura cutanea, il monitoraggio dello stress e tanto altro, ed è dotato di oltre 70 modalità di allenamento. In combinazione con la modalità smart, garantisce una batteria di lunga durata fino a 7 giorni, consentendo agli utenti di indossarlo e di godere di tutte le sue funzionalità senza doverlo ricaricare frequentemente.

HUAWEI WATCH D è disponibile in Italia al prezzo di 399,90 euro con la bilancia HUAWEI Scale 3 in omaggio e 50 euro di sconto sull’acquisto fino al 30 novembre 2022.




Presentata la nuova Abarth 500e

Abarth inaugura un’era totalmente nuova con il debutto della Nuova Abarth 500e, completamente elettrica, che va ad arricchire la sua gamma di modelli. La Nuova Abarth 500e è l’Abarth più reattiva ed emozionante nella guida urbana e la più veloce e divertente nella guida extraurbana. L’architettura elettrica si comporta meglio di quella a benzina grazie a una migliore distribuzione dei pesi, a una migliore coppia e a un passo più lungo.

La Nuova Abarth 500e è una vera Abarth e ancora più Abarth che mai. Infatti, offre uno stile irriverente, giocoso e, al tempo stesso, audace, e un’esperienza di guida entusiasmante, con la stessa dose di divertimento di sempre! Combinando prestazioni, energia elettrica, stile e un nuovo potente sound, il nuovo Scorpione trasforma la tecnologia più avanzata in adrenalina e la sostenibilità in prestazioni. Grazie alla sua architettura elettrica, infatti, insieme ad una migliore distribuzione dei pesi, a una migliore coppia e a un passo più ampio, la Nuova Abarth 500e è più veloce ed entusiasmante sia nella guida urbana che in quella extraurbana, garantendo le migliori prestazioni. La Nuova Abarth 500e è l’Abarth 500 più reattiva ed emozionante di sempre nella guida in città, con prestazioni migliori dell’Abarth 695 in termini di prontezza. Infatti, è più veloce di 1 secondo nella ripresa urbana, il che significa un’accelerazione del 50% più rapida da 20 a 40 km/h rispetto alla sua rivale a benzina.

La Nuova Abarth 500e è più veloce anche al di fuori della guida cittadina, ad esempio sui tornanti, dove da 40 a 60 km/h può raggiungere la velocità desiderata in appena 1,5 secondi – molto più velocemente della versione a benzina, che rimane indietro di 15 metri, raggiungendo i 60 km/h un secondo dopo. Infine, su strada aperta, la Nuova Abarth 500e full electric esegue manovre di sorpasso più velocemente della sua versione a benzina, raggiungendo una velocità di 100 km/h (partendo da 60 km/h) quando la sua controparte sta ancora viaggiando a 91 km/h, con una differenza di circa 1 secondo. In sintesi, sulla pista di “Misto Alfa Handling Track” di Balocco, la Nuova Abarth 500e batte la 695 di oltre un secondo. Inoltre, il motore elettrico più reattivo, il passo più lungo, la migliore tenuta di strada, grazie all’allargamento della carreggiata, e il miglior bilanciamento tra gli assi offrono una grande maneggevolezza e dinamica di guida, garantendo alla Nuova Abarth 500e una risposta più rapida, una migliore entrata, velocità di percorrenza e uscita in curva.

La Nuova Abarth 500e è dotata di una potente batteria da 42 kWh accoppiata ad un potente motore elettrico, per un totale di 113,7kW/155cv, che unisce le prestazioni dello Scorpione all’innovazione della mobilità elettrica. Infatti, può raggiungere da 0 a 100 km/h in soli 7 secondi. Vanta un’accelerazione ai vertici della categoria e, al contempo, garantisce zero emissioni. In definitiva, la Nuova Abarth 500e è “emozionante e veloce” proprio nelle situazioni in cui ci si può davvero divertire. Ed è così che il marchio è riuscito ad unire i suoi appassionati con persone che non hanno mai corso prima. La Nuova Abarth 500e punta, infatti, ad allargare il mercato di riferimento di Abarth, pur rimanendo fedele alle sue radici e al suo DNA.

Sono disponibili tre esclusive modalità di guida incentrate sulle prestazioni – Turismo, Scorpion Street e Scorpion Track – che offrono ai clienti la totale libertà di esaltare al massimo l’assetto sportivo e di scatenare la potenza della propria Abarth in ogni sfida su strada.

  • La modalità Turismo consente un’accelerazione più fluida e una potenza inferiore (potenza massima 100kW invece di 113kW, coppia 220Nm invece di 235Nm) per un’esperienza di guida efficiente ma al contempo entusiasmante.
  • La modalità Scorpion Street offre le massime prestazioni, massimizzando la frenata rigenerativa.
    Inoltre, in modalità Turismo o Scorpion – grazie alla funzione di guida one pedal – basta un solo pedale per ottenere le massime prestazioni. L’auto decelera ogni volta che si solleva il piede e recupera energia cinetica, che viene poi convertita in elettricità per ricaricare la batteria. Un’esperienza di guida più veloce e ancora più sportiva!
  • Infine, la modalità Scorpion Track è pensata per chi è alla ricerca delle massime performance.

Per ridurre al minimo i tempi di ricarica, la Nuova Abarth 500e è dotata di un sistema di ricarica rapida da 85 kW che permette di caricare la batteria dell’auto molto rapidamente e di garantire un divertimento senza fine. Ad esempio, bastano meno di 5 minuti per accumulare una riserva di energia sufficiente per il fabbisogno chilometrico giornaliero (circa 40 km), ovvero meno del tempo necessario per scegliere la prossima destinazione. Quando si ha fretta, la ricarica rapida raggiunge l’80% dell’autonomia in soli 35 minuti. Per ricaricare in modo semplice e veloce l’auto comodamente a casa, è possibile installare una easyWallbox, una soluzione “Plug&Play” che si fissa semplicemente alla parete, vicino ad una presa di corrente. Grazie alla connessione Bluetooth e all’app “MyEasyWallbox” è possibile configurare l’easyWallbox e monitorarne i parametri di funzionamento.

Per Abarth il suono è sempre stato importante, andando ben oltre la semplice esecuzione tecnica. È diventato, infatti, uno strumento creativo per esprimere uno stile distintivo e giocoso. Inoltre, il sound Abarth è da sempre sinonimo di divertimento hardcore, un fattore chiave e distintivo studiato appositamente per offrire quelle emozioni profonde che ogni Abarthista ricerca alla guida di un’Abarth. Oltre alle massime prestazioni e ad uno stile deciso, la Nuova Abarth 500e è l’unica “piccola” ad offrire un’esperienza sonora coinvolgente per chi vuole guidare elettrico senza rinunciare al famoso e inconfondibile rombo Abarth, che ha accompagnato generazioni di piloti appassionati ed è sempre stato sinonimo di potenza e prestazioni.

In linea con questa filosofia, a ogni accensione o spegnimento della vettura, il sistema Key On-Off riproduce il suono di una chitarra all’interno dell’abitacolo, trasmettendo immediatamente quelle sensazioni che si possono provare a bordo di qualsiasi Abarth. Anche l’AVAS (Acoustic Vehicle Alert System) riceve un “jingle” specifico, trasformando un freddo vincolo omologativo e normativo in un suono riconoscibile dagli appassionati dello Scorpione. Un “sound” che distingue la Nuova Abarth 500e dalle altre auto elettriche. Inoltre, la prima volta che si superano i 20 km/h, una “strimpellata” di chitarra riflette l’anima trasgressiva e anticonvenzionale insita nelle auto dello Scorpione.

Infine, la Nuova Abarth 500e è la prima e unica city car che può essere equipaggiata con il Sound Generator, per chi non vuole rinunciare alla firma del marchio: l’inconfondibile “ruggito” Abarth. Il Sound Generator accompagna le prestazioni, riproducendo fedelmente il suono di un motore Abarth a benzina. Progettato per offrire tutte le emozioni che ogni Abarthista ricerca alla guida, coniugando perfettamente prestazioni e suono, questo innovativo impianto audio regala una vera esperienza di guida Abarth. Il Sound Generator è offerto come alternativa all’esperienza sonora standard ed è dotato di un AVAS che richiama il suono di un motore a benzina – diverso dal fruscio standardizzato con la strimpellata della chitarra. Inoltre, quando la Nuova Abarth 500e è equipaggiata con il Sound Generator, il sistema Key On-Off continua a riprodurre il suono di una chitarra all’interno dell’abitacolo a ogni accensione o spegnimento della vettura. Il Sound Generator può essere acceso o spento a piacere quando l’auto è ferma.

Nuovi elementi di design conferiscono alla Nuova Abarth 500e uno stile unico e audace, ispirandosi al passato ma aggiungendo ancora più adrenalina all’intera esperienza di guida. Per dare un’immagine chiara delle nuove sfide e ambizioni che il marchio sta affrontando, Abarth ha giocato con il suo logo, rimanendo fedele al claim: “Nuova era, stesse radici, stesso DNA”. Il nuovo logo dello Scorpione, modernizzato ed elettrificato, debutta sulla Nuova Abarth 500e e proietta il marchio in una nuova era. E non è “solo una firma”: è l’unione di prestazioni e innovazione, divertimento e sostenibilità. È posizionato più in alto e, insieme ai fari e alla calandra, conferisce all’auto un aspetto ancora più audace. La Nuova Abarth 500e si distingue per il suo stile distintivo, performante e sportivo ed è dedicata a chi non rinuncia a trasformare la guida in un’esperienza divertente.

Il design degli esterni è caratterizzato da diversi elementi aggressivi che rendono la Nuova Abarth 500e unica e accattivante, come il nuovo paraurti anteriore sportivo dedicato e le minigonne laterali, gli inserti DAM e diffusore posteriore in bianco freddo, i cerchi in lega dedicati e le nuove calotte degli specchietti retrovisori in grigio titanio. Il carattere sportivo della Nuova Abarth 500e è esaltato anche dai fari anteriori full LED con la nuova firma Abarth, dai freni a disco anteriori e posteriori, dalle nuove scritte Abarth anteriori e posteriori in grigio titanio scuro, dal nuovo logo laterale elettrificato dello Scorpione, dal tetto fisso in vetro e dai vetri posteriori oscurati per una maggiore privacy. Stile e sportività trovano la loro massima espressione a bordo della Nuova Abarth 500e, come si evince da numerosi dettagli: dall’ambiente scuro dei montanti e del cielo alla nuova fascia Poison Blue per l’abbattimento dei sedili anteriori. L’alternanza di materiali pregiati ed elementi di design più sportivi crea una combinazione unica ed esclusiva in questo segmento di mercato.

Al suo debutto, l’esclusiva edizione di lancio Nuova Abarth 500e Scorpionissima, completamente equipaggiata e accattivante, la prima Abarth elettrica di sempre. Prodotta in sole 1949 unità, un numero che rende omaggio alla data di nascita del brand, è la perfetta sintesi tra esclusività e sportività. È disponibile sia in versione hatchback e viene proposta nel nuovo ed entusiasmante colore di carrozzeria Acid Green o Poison Blue. Questa nuova serie limitata è al top della gamma ed è immediatamente riconoscibile dalle grafiche laterali Abarth.

La Nuova Abarth 500e Scorpionissima è equipaggiata con gli esclusivi cerchi in lega da 18″ diamantati Titanium Grey, che avvicinano il guidatore alla strada grazie a prestazioni di tenuta e ad un design aggressivo e tagliente, ed è dotata di tetto fisso in vetro e vetri posteriori oscurati per una maggiore privacy. Completano la dotazione la pedaliera sportiva in acciaio e la pedana con logo inciso, che portano su strada le sensazioni da pista e la reattività delle auto che hanno fatto la storia di Abarth, di un nuovo anello per la plancia in grigio titanio e di piastre battitacco in acciaio con scritta Abarth in rilievo. La Nuova Abarth 500e Scorpionissima è disponibile in un’esaltante carrozzeria Acid Green o Poison Blue, due colori che sottolineano ulteriormente il carattere audace e distintivo del nuovo Scorpione, facendolo risaltare su tutte le strade.

Il design dei nuovi sedili sportivi è arricchito da uno scorpione in rilievo in Alcantara, un materiale premium da corsa che offre un look sportivo e il massimo comfort grazie al poggiatesta integrato con uno scorpione verde acido inciso al laser sull’Alcantara e alle doppie cuciture sportive.
L’esclusività e la sportività dei materiali si ritrovano anche nella nuova fascia della plancia in Alcantara goffrata che offre una sensazione unica, combinando un’estetica lussuosa con un design funzionale, e si abbina perfettamente agli inserti del volante e ai sedili sportivi. Pelle di alta qualità con inserti in Alcantara e il logo dello Scorpione impreziosiscono il volante sportivo a tre razze, che si ispira al mondo delle corse per far provare ai clienti le emozioni della gara al primo tocco. Anche i pannelli delle porte e il bracciolo del tunnel centrale presentano una doppia cucitura sportiva. La Nuova Abarth 500e Scorpionissima è dotata anche di tunnel centrale chiuso, sedili anteriori e parabrezza riscaldati, sedile del guidatore regolabile in altezza e sedili posteriori ribaltabili 50/50. Il contrasto tra il colore verde degli esterni e gli interni scuri ne esalta lo stile distintivo e sportivo, mentre la vernice blu della carrozzeria sottolinea ulteriormente lo stile audace della Nuova Abarth 500e. La Nuova Abarth 500e Scorpionissima è equipaggiata di serie con Uconnect Radio Touchscreen 10,25″ con sistema di navigazione integrato e le nuovissime Performance Pages, un display high-tech con nuove ed entusiasmanti grafiche Abarth.

Le Performance Pages sono state progettate appositamente per la Nuova Abarth 500e e consentono ai clienti di tenere traccia delle proprie prestazioni mentre si scatenano alla guida. È disponibile anche la compatibilità wireless con Apple CarPlay ed Android Auto. La Nuova Abarth 500e è la prima vettura della gamma Abarth a offrire un’esperienza completamente connessa grazie ai Servizi Uconnect, che offrono ai clienti un’esperienza di guida completa con informazioni in tempo reale e sicurezza a bordo. Tutti i servizi connessi possono essere gestiti anche da remoto attraverso l’app mobile Fiat dedicata. Inoltre, il nuovo quadro di bordo completamente digitale da 7″ fornisce tutte le informazioni necessarie, dalla velocità all’autonomia, dalla modalità di guida attuale allo stato della batteria, senza distrarre il conducente dalla strada.

Per quanto riguarda il comfort, ci sono i sensori crepuscolare e pioggia, la chiave keyless e il keyless go, il climatizzatore automatico, i fari abbaglianti automatici, lo specchietto retrovisore interno elettro-cromico e il caricatore wireless. Grazie all’avanzato sistema di sensori di parcheggio a 360° con vista drone e alla telecamera posteriore ad altissima definizione, che mostra gli ostacoli e la traiettoria dell’auto sullo schermo da 10,25″, il parcheggio perfetto è una garanzia. Infine, è incluso anche il raffinato e potente impianto audio premium JBL, che offre un suono caratterizzato da alti puliti, bassi ruggenti e medi morbidi per soddisfare anche gli appassionati di musica più esigenti e sofisticati. Anche il Sound Generator è di serie sulla Nuova Abarth 500e Scorpionissima. La Nuova Abarth 500e Scorpionissima è equipaggiata con sei airbag e con i più avanzati sistemi ADAS disponibili, per un’esperienza di guida ancora più piacevole senza rinunciare alla sicurezza:

Traffic Sign Information
Autonomous Emergency Brake con riconoscimento pedone e ciclista
Intelligent Speed Assistant
Lane Keeping Assist
Drowsy Driver Detection
Attention assist
Cruise control
Blind Spot warning
Emergency call

La customer experience della Nuova 500 sarà paperless, online e intuitiva, in linea con la strategia di semplicità e soddisfazione del cliente del marchio. I clienti ne avranno un assaggio fin dal primo click. Basteranno pochi minuti per creare e prenotare la propria Abarth.

La nuova esperienza di acquisto online prenderà il via il 22 novembre, con la Nuova Abarth 500e Edizione Scorpionissima. Un’esclusiva fase di pre-booking di un mese sarà dedicata ai soli membri della comunità Abarth, come premio speciale per il loro impegno nella co-creazione della Nuova 500 attraverso il progetto web-based “Performance creators”.

Philips lancia il monitor 27B1U7903 con Thunderbolt 4 e Mini LED

Presentato il Philips 27B1U7903, un monitor 4K UHD Mini-LED Thunderbolt 4 che combina un’eccezionale qualità dell’immagine con un docking sicuro ad unico cavo, materiali sostenibili e un design elegante. Dotato di funzioni ad alte prestazioni, il Philips 27B1U7903 permette ai professionisti di raggiungere nuovi livelli di produttività ed è anche il primo monitor Philips dotato di tecnologia Thunderbolt 4 per godere di una connettività di nuova generazione.

I professionisti, gli artisti e gli operatori dei settori culturali e creativi lavorano in modi diversi e per poter esprimere al meglio la propria creatività, cercano soluzioni per soddisfare le loro diverse esigenze. Nonostante questo, tutti concordano nel volere un monitor ad alte prestazioni che possa garantire loro funzioni che migliorino le prestazioni, immagini ad alta qualità e una buona connettività.

Caratteristiche principali

  • Thunderbolt 4 in/out per video, audio, trasferimento dati, Ethernet, alimentazione, daisy chaining e molto altro ancora.
  • Display MiniLED con il maggior numero di zone local dimming in un monitor da 27 pollici (2.304 zone, rispetto alle normali 576 zone)
  • VESA DisplayHDR 1400 per neri più profondi e bianchi più luminosi con effetti ultra-realistici nei giochi e nei film
  • Risoluzione 4K UHD UltraClear per dettagli ed estrema precisione
  • Design frameless su quattro lati e gestione dei cavi integrata per un’estetica elegante e ordinato

Professionisti come registi, coloristi, fotografi e grafici, che richiedono massima accuratezza dei colori e dettagli precisi, non rimarranno delusi dal monitor Philips 27B1U7903: la risoluzione UltraClear 4K UHD (3840×2160) offre la precisione e i dettagli richiesti dalle applicazioni grafiche CAD e 3D, la tecnologia IPS offre angoli di visione molto ampi fino a 178/178 gradi e la retroilluminazione Mini LED migliora il controllo dell’illuminazione e del rapporto di contrasto. Questo monitor è inoltre certificato VESA DisplayHDR 1400, il che significa che offre una luminosità di picco fino a 1400 nit, un aumento del 350% del range di contrasto e una gamma cromatica più ampia (1,07B colori) per far emergere dettagli e sfumature inedite così da avere effetti ultra-realistici. Un’ampia serie di altre caratteristiche che migliorano l’immagine estendono ulteriormente le prestazioni grafiche del Philips 27B1U7903. La tecnologia Quantum Dot, un’innovativa tecnologia a nanocristalli semiconduttori, emette con precisione la luce riproducendo colori vivaci, dinamici e sorprendenti. La tecnologia Zero Bright Dot elimina i difetti dei punti luminosi degli LCD, mentre lo SmartUniformity garantisce una luminosità uniforme su tutto il display e un valore Delta E inferiore a 1 assicurando così massima accuratezza dei colori, oltre a evitare qualsiasi differenza cromatica tra più display.

Un’altra caratteristica fondamentale del Philips 27B1U7903 è il protocollo Thunderbolt 4, che offre semplicità, velocità e affidabilità che i precedenti monitor non potevano fare. Se gli utenti hanno bisogno di un trasferimento dati istantaneo con un solo cavo, di un’animazione in 4K sicura su più schermi, di un’impressionante potenza a 90 W per la ricarica dei laptop, di un collegamento daisy chaining potente per le configurazioni multi-monitor o della tranquillità che deriva da una maggiore sicurezza contro gli attacchi Thunderspy, Thunderbolt 4 è la soluzione che offre un vero e proprio tesoro di vantaggi. E non è tutto: Thunderbolt 4 è conforme a USB4, il che significa che gli utenti potranno godere della migliore USB disponibile, garantendo una velocità di trasferimento dati fino a 32 Gbps.

Ultimo, ma non per questo meno importante, il monitor Philips 27B1U7903 è dotato di una serie di caratteristiche ergonomiche e di sostenibilità, come il sensore di alimentazione a scomparsa che consente di risparmiare fino all’80% di energia e la SmartErgoBase che permette agli utenti di orientare, inclinare e regolare in altezza il monitor per avere la posizione più comoda per le lunghe ore di lavoro o di gioco. Il Philips 27B1U7903 è ora disponibile al prezzo di 1299 euro.