HomePod mini di Apple è disponibile in Italia

Oggi Apple ha annunciato che HomePod mini è ora disponibile in Italia, anche in giallo, arancione e blu, offrendo alle persone più modi per esprimere la propria personalità e il proprio stile in qualsiasi spazio. Insieme a bianco e grigio siderale, i nuovi colori presentano dettagli coordinati, come la superficie touch colorata, il tessuto a rete, le icone del volume e il cavo intrecciato, e sono disponibili a 99 euro.

In soli 8,43 cm di altezza, HomePod mini racchiude tantissime innovazioni che offrono un suono incredibilmente potente per uno speaker così piccolo. Utilizzando l’audio computazionale per fornire un’esperienza di ascolto ricca e dettagliata e prestazioni di altissimo livello, HomePod mini riproduce un audio a 360 gradi che arriva potente in ogni angolo della stanza. L’utente può posizionare più altoparlanti HomePod mini per ascoltare la stessa musica in tutta la casa o un brano diverso in ogni stanza, oppure può abbinarli per creare una coppia stereo con un suono ancora più avvolgente.

HomePod mini è progettato per funzionare con Apple Music, Apple Podcast, migliaia di stazioni radio e con servizi musicali come Deezer e altri, offrendo intrattenimento per tutti i gusti. Quando l’utente ascolta musica e podcast o risponde a una chiamata, può proseguire tranquillamente sul suo iPhone avvicinandolo all’HomePod mini, senza perdere neanche un beat. È possibile controllare cosa viene riprodotto su HomePod mini, visualizzare i suggerimenti di ascolto personalizzati, o continuare l’ascolto quando l’iPhone è vicino.

Grazie all’intelligenza di Siri, HomePod mini offre un’esperienza personalizzata e perfettamente integrata per gli utenti iPhone. Siri può anche dare all’utente un veloce aggiornamento personale sulla sua giornata. Basta chiedere “Ehi Siri, qual è il mio aggiornamento?” per ascoltare le ultime notizie, il meteo, le condizioni del traffico, i promemoria e gli appuntamenti sul calendario con una sola richiesta. HomePod mini semplifica la gestione degli accessori di domotica: con semplici comandi vocali è possibile chiedere a Siri di spegnere le luci, alzare o abbassare la temperatura, chiudere a chiave la porta, impostare una scena o controllare dispositivi in orari specifici. Con la funzione Interfono, l’utente può mandare un messaggio vocale da un HomePod mini a un altro in una stanza diversa, in un’area specifica o in più stanze della casa. L’interfono funziona con iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods e CarPlay, perciò tutti in famiglia potranno ricevere notifiche e inviare messaggi. La funzione Interfono consente di inviare messaggi in modo facile e veloce a tutti in famiglia: da un HomePod mini all’altro oppure su iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods e CarPlay.

HomePod mini è disponibile da oggi in Italia, in giallo, arancione e blu, oltre che in bianco e grigio siderale, a 99 euro su apple.com/store, nell’app Apple Store e negli Apple Store. HomePod mini sarà disponibile anche presso i Rivenditori Autorizzati Apple e alcuni operatori telefonici (i prezzi possono variare). HomePod mini è compatibile con iPhone SE, iPhone 6s o modelli successivi e iPod touch (settima generazione) con iOS 15, e con iPad Pro, iPad (quinta generazione o modelli successivi), iPad Air 2 o modelli successivi e iPad mini 4 o modelli successivi con iPadOS 15.

La OPPO Reno6 Series si tinge di rossonero

La corsa ai regali di Natale è ormai ufficialmente iniziata, e riuscire a trovare il perfetto regalo, che sia originale, personalizzato e unic, è sempre più difficile. OPPO ha pensato di venirci in aiuto con un bundle esclusivo, disponibile solo su OPPO Store, che accontenterà tutti gli appassionati di sport e i tifosi Rossoneri. A partire dal 22 novembre, sarà disponibile sull’e-commerce OPPO la Capsule Collection AC Milan, che include uno dei dispositivi top di gamma della OPPO Reno6 Series, OPPO Band Limited Edition AC Milan e una cover in silicone Limited Edition AC Milan, in grado di proteggere al meglio lo smartphone da urti e cadute, a un prezzo di 799 euro, per la versione con Reno6 Pro, e di 499 euro, per la versione con Reno6.

Questa Capsule Collection si inserisce all’interno delle diverse iniziative promosse dalla partnership tra OPPO Italia e AC Milan, con l’obiettivodi realizzare delle attività esclusive, per connettere tutti gli appassionati di sport e tech. In particolare, questo bundle rappresenta per OPPO la grande possibilità di far conoscere a un pubblico ancora più ampio i prodotti del suo ecosistema, allargando ulteriormente la sua fanbase a tutti i tifosi Rossoneri.

Grazie a un’ampia suite di funzionalità top di gamma nel settore dell’imaging, a un design elegante e innovativo con l’esclusiva finitura OPPO Glow e alla ricarica rapida e sicura SuperVOOC 2.0 65W, OPPO Reno6 Pro e OPPO Reno6 sono i migliori alleati per l’era 5G e dei veri esperti nel campo dei video-ritratti. Sfruttando al massimo le innovative capacità AI di OPPO, questi smartphone sono dotati di funzionalità perfette per immortalare ogni momento della nostra vita, come l’effetto Bokeh, che consente di creare ritratti video innovativi e perfetti in qualsiasi condizione, e la tecnologia AI Highlight Video 2.0, in grado di regolare automaticamente le impostazioni luminose dei video in qualsiasi contesto.

Dotato di numerose funzionalità smart, OPPO Band consente di mantenere uno stile di vita sano grazie alle 12 modalità di allenamento integrate, tra cui corsa, camminata, ciclismo, nuoto, badminton, cricket, yoga e molte altre ancora. Inoltre, supporta il monitoraggio della saturazione dell’ossigeno nel sangue (SpO2), del sonno e della frequenza cardiaca. A completare la dotazione di OPPO Band, anche un display full-color AMOLED da 1,1 pollici e la resistenza all’acqua fino 50 metri. La Limited Edition AC Milan offre un design unico ed elegante, in grado di differenziarsi dai principali smartband disponibili sul mercato.

OPPO A54s arriva in Italia

OPPO annuncia l’arrivo in Italia di OPPO A54s, arricchendo ulteriormente la gamma Serie A. Pensato per soddisfare al meglio le esigenze della quotidianità, sempre più frenetica e iper-connessa, OPPO A54s offre prestazioni elevate unite a un design elegante e sofisticato. Tra le caratteristiche di punta ci sono l’ampio display Eye Care da 6,52 pollici, una tripla fotocamera in grado di catturare e condividere con estrema facilità ogni istante, e una potente batteria da 5000mAh, per un divertimento senza fine.

Il comparto fotografico di OPPO A54s comprende una fotocamera principale da 50MP con profondità 2MP e una fotocamera macro da 2MP, consentendo così agli utenti di immortalare ogni ricordo con un semplice click e con una qualità elevata. Questo smartphone è inoltre ideale per coloro che vogliono foto originali e sempre diverse, grazie alla funzionalità Bokeh, che regala il perfetto sfondo sfocato in ogni scatto. OPPO A54s presenta anche una fotocamera frontale da 8MP, per selfie mozzafiato. Infatti, gli algoritmi del software sono in grado di regolare al meglio ogni scatto in base alla luce ambientale, migliorando i colori, le sfumature e la qualità del selfie.

La batteria da 5000mAh assicura performance elevate per tutto il giorno. Infatti, con una sola carica completa, gli utenti possono godere fino a 34 ore di chiamate, o 21 ore di riproduzione video streaming no-stop. OPPO A54s è l’alleato perfetto da portare con sé in ogni viaggio, in grado di offrire il miglior supporto anche nelle attività più impegnative, senza mai doversi preoccupare del livello di batteria. Inoltre, la sofisticata tecnologia di ottimizzazione riduce efficacemente il consumo della batteria quando lo smartphone è inattivo: attraverso la funzione Super Nighttime Standby, il dispositivo è capace di consumare solo l’1,32% di energia, permettendo di ripartire al massimo delle prestazioni ogni giorno.

OPPO A54s offre uno design moderno, simile agli smartphone di fascia premium. Con uno spessore di soli 8.40mm e un peso di 190g, questo dispositivo unisce perfettamente potenza, estetica e leggerezza. OPPO A54s è dotato di Sblocco laterale con impronta digitale laterale che offre una soluzione più pratica rispetto al tradizionale sistema di sblocco con impronta digitale posteriore. Inoltre, l’ampio display da 6.52 pollici con funzione Eye Care è pensato per preservare la vista, in qualsiasi momento della giornata. Il display a cristalli liquidi LCD restituisce infatti immagini di qualità superiore per garantire un’esperienza ottimale in qualunque contesto, dal gaming alla visione della propria serie TV preferita, adattando perfettamente la luminosità in base alla luce ambientale. La funzione AI Smart Backlighting consente inoltre di registrare e automatizzare le abitudini di luminosità, fornendo un’esperienza di retroilluminazione intelligente e soprattutto personalizzata. OPPO A54s è disponibile nelle colorazioni Crystal Black e Pearl Blue che, grazie a un particolare processo di lavorazione spray, regalano interessanti giochi di luce e una finitura metallica ancora più forte rispetto alla generazione precedente, rendendo lo smartphone esteticamente originale ed elegante.

OPPO A54s è disponibile in Italia su Amazon.it e nei migliori negozi delle catene di elettronica di consumo, nei colori Crystal Black e Pearl Blue, al prezzo di 229,99 euro.

Novità in arrivo per l’universo gaming AGON by AOC

AGON by AOC sta espandendo il proprio portafoglio di periferiche da gioco con due nuovi mouse (AOC GM510 e GM530) e nuove cuffie wireless (AOC GH401). Dotati di sensori Pixart di alta qualità e di caratteristiche di design ben studiate, tra cui RGB Light FX personalizzabile, questi mouse sono ottimi accessori per giocatori principianti, core e hardcore. Per tutti quei giocatori che vogliono essere liberi dai cavi quando comunicano con i compagni di squadra, le cuffie da gioco GH401 utilizzano la tecnologia wireless a 2,4 GHz per trasferire l’audio e offrono un suono chiaro e nitido con una spinta ai bassi grazie al driver al neodimio da 50 mm.

Prima di addentrarsi in un dungeon pieno di insidie per combattere orchi e draghi, ogni avventuriero deve assicurarsi di stregare le sue armi, riempire le pozioni e far salire di livello il suo personaggio – proprio come i giocatori di oggi, che si affidano ad attrezzature di gioco di alto livello per eccellere nel loro gioco. Un mouse ergonomico e leggero che si adatta comodamente alla mano dell’utente è fondamentale per ottenere quei colpi di precisione a 360° in zone hot-drop. Trattandosi di un dispositivo di controllo fondamentale nel gioco su PC, i mouse da gioco sono l’arma principale dei giocatori che dovrebbero essere scelti saggiamente.

Solo recentemente, l’intero portafoglio gaming è stato ribattezzato sotto l’ombrello “AGON by AOC”, servendo i giocatori di tutti i livelli in tre categorie – entry level adventurers (AOC GAMING), ambitious heroes (AGON), e professional legends (AGON PRO). Il portafoglio di periferiche gaming di AGON by AOC include già tre mouse da gioco per diversi livelli di abilità, l’entry-level GM200, il GM500 di livello intermedio, certificato NVIDIA Reflex per una latenza extra bassa, e il mouse premium AGON AGM700 con i suoi pesi rimovibili per la regolazione di precisione.

Il modello GM530 e il GM510 si uniscono ai mouse da gioco della serie 500 nella categoria AOC GAMING. L’AOC GAMING GM530 è un mouse per destrorsi altamente ergonomico con impugnature laterali in silicone a doppia iniezione che aiutano i giocatori a tenere il mouse in posizione e a individuare il bersaglio nelle lobby dei giochi professionali dove devono essere estremamente precisi. Il sensore high-end di Pixart PMW3389 traccia con precisione 16000 DPI reali. Il mouse impiega interruttori Kailh per un eccezionale feedback “clicky” e risposte veloci con un’elevata durata (80 milioni di click) adatta ai professionisti. Il rivestimento UV opaco della superficie frontale è confortevole e piacevole al tatto. Oltre ai pulsanti primari sinistra/destra e alla rotella, l’AOC GM530 impiega due pulsanti per il pollice sulla sinistra e due pulsanti aggiuntivi sotto la rotella. I tasti sono completamente personalizzabili grazie al software AOC G-Menu, che permette anche di sincronizzare due zone RGB distinte del mouse con l’illuminazione Light FX RGB dal resto dell’ecosistema AGON. Il mouse GH530 viene fornito con un cavo intrecciato e un connettore USB placcato in oro.

Il modello GM510 è un mouse pensato per destrorsi con un pattern a nido d’ape unico nel suo genere, che lo rende molto leggero, pesando solo 58g (senza il cavo). Poiché il mouse è così leggero, è sufficiente un minimo sforzo per muoverlo con riflessi rapidi in situazioni critiche, che a volte può determinare una vittoria o una sconfitta in un titolo FPS competitivo. Il design a guscio ventilato riduce anche il rischio che diventi umido e scivoloso, rendendolo perfetto da utlizzare anche con il caldo estivo. Proprio come la versione GM530, il modello GM510 utilizza interruttori Kailh durevoli (80 milioni di clic), tattili e confortevoli e lo stesso sensore Pixart high-end presente sul GM530 per tracciare il movimento con precisione, anche durante i movimenti ad alta accelerazione. I sei pulsanti (compresi due pulsanti per il pollice) sono completamente personalizzabili con il software AOC G-Menu e la singola zona RGB può essere sincronizzata anche con altre apparecchiature AGON.

AGON by AOC ha lanciato a marzo due cuffie da gioco cablate, le GH200 con jack da 3,5 mm e suono stereo, e le GH300 con connessione USB e suono surround virtuale 7.1. Entrambe le cuffie impiegano driver al neodimio da 50 mm per offrire un suono nitido e chiaro in una gamma di frequenza di 20 Hz – 20 kHz. Ora, per i giocatori che cercano maggiore libertà di movimento durante le intense sessioni di gioco, AGON by AOC offre le nuove cuffie da gioco wireless AOC GAMING GH401, che utilizza la tecnologia wireless a 2,4 GHz, che permette connessione a distanza fino a 10 metri, oppure può essere collegato con un jack stereo da 3,5 mm se la connessione wireless non è richiesta, rendendo questo device perfetto per entrambi gli utilizzi. La batteria integrata è in grado di supportare l’ascolto per 17 ore (con un’impostazione del volume al 50%) e può essere ricaricata tramite la moderna connessione USB-C. Le cuffie GH401 sono anche dotate dello stesso driver al neodimio da 50 mm elogiato per il suo suono pulito e ad alta fedeltà, e dotato dello stesso confortevole rivestimento in similpelle e memory foam del GH200 e GH300, rendendolo adatto a lunghe sessioni di gioco. Il microfono ad asta rimovibile e a cancellazione di rumore può essere regolato per ottenere comfort e la distanza ottimale per un discorso pulito, mentre i controlli sul device offrono un facile accesso ai pulsanti di mute e volume. Il modello GH401 è compatibile con PC, PS4 e PS5.

I mouse da gioco AOC GM530 e GM510 hanno un prezzo di 44,90 euro, mentre le cuffie da gioco AOC GH401 hanno un prezzo di 79,90 euro. Tutti i prodotti saranno disponibili da novembre 2021.

LG presenta due nuovi modelli di cuffie True Wireless Bluetooth LG TONE Free

LG amplia la gamma di cuffie True Wireless Bluetooth LG TONE Free con l’introduzione di due nuovi modelli (FP9 e FP5) caratterizzati da funzionalità avanzate combinate col massimo del comfort e della vestibilità.

Per questi nuovi modelli, LG ha dedicato particolare attenzione alla vestibilità, andando incontro alle esigenze degli utenti in fatto di comodità e stabilità nelle orecchie. A tal proposito è nata la collaborazione con un laboratorio specializzato in tecnologia di design ergonomico che, dopo aver analizzato i padiglioni auricolari di centinaia di soggetti, ha dato vita a una forma caratteristica: il “design a conca”, il cui nome deriva proprio dalla conca delle orecchie in cui si accomodano gli auricolari. Grazie a questa forma e alla riduzione di 4,4 millimetri della dimensione degli auricolari rispetto ai modelli precedenti, LG ha creato la vestibilità perfetta per uno stile di vita attivo: le nuove TONE Free rimangono stabilmente nelle orecchie anche facendo esercizi fisici o parlando a lungo, senza premere eccessivamente sul canale uditivo. Dotate della certificazione IPX42 per la resistenza a schizzi d’acqua, pioggia e sudore, le nuove TONE Free possono essere indossate senza preoccupazioni anche durante sessioni di allenamento intenso o sotto la pioggia.

Novità per la serie LG TONE Free è la funzione Headphone Spatial Processing di Meridian Audio, capace di avvolgere l’ascoltatore con un suono che sembra provenire da tutte le direzioni, mentre la funzionalità 3D Sound Stage, che elabora il suono espandendolo nello spazio, offre un audio più realistico per un’esperienza di ascolto ancora più accattivante. Inoltre, il Flex Action Bass – grazie alla presenza di driver più grandi e di un diaframma con il bordo in silicone più spesso che assicura una maggiore flessibilità e movimento della membrana – permette ai nuovi modelli TONE Free di offrire bassi più potenti senza compromettere la nitidezza e la definizione del suono.

Con tre microfoni in ogni auricolare, i nuovi modelli di LG TONE Free consentono di fare chiamate ottimali, rilevando in maniera nitida il suono della voce e riducendo il rumore ambientale. Inoltre, la nuova modalità Sussurro, grazie alla possibilità di portare l’auricolare destro vicino alla bocca e di utilizzarlo come un microfono, garantisce maggior privacy e chiarezza durante la telefonata, permettendo di fare e ricevere chiamate sia in ambienti molto silenziosi sia in spazi rumorosi.

Entrambi i nuovi modelli sono dotati della funzione di Cancellazione Attiva del Rumore, per ridurre i rumori a bassa frequenza che i sistemi di cancellazione passiva non riescono a filtrare. Il sistema di cancellazione attiva del rumore è ancora più efficiente grazie all’uso dei microfoni degli auricolari stessi, che intercettano i rumori ambientali e li riducono di conseguenza producendo onde sonore identiche ma impercettibili per l’ascoltatore, lasciando all’utente solo il piacere della musica o del podcast che sta ascoltando.

Il modello LG TONE Free FP9 conferma la presenza della tecnologia igienizzante UVnano, riducendo la possibilità di infezioni nella parte interna dell’orecchio. Il LED UV-C, installato nella custodia delle TONE Free, è infatti collaudato per ridurre i batteri sulla maglia dell’altoparlante del 99,9% in soli cinque minuti durante la ricarica via cavo. Inoltre, per un’igiene ancora più accurata, le LG TONE Free sono dotate di copriauricolari in silicone ipoallergenico di tipo medicale per ridurre il rischio di irritazioni cutanee nel canale uditivo dovuto all’uso prolungato degli auricolari.

Inoltre, la custodia del modello FP9 dispone della funzione Plug & Wireless che permette di usare le cuffie wireless anche con quei dispositivi che non dispongono del Bluetooth. Collegando questi dispositivi, come una console portatile oppure un attrezzo da palestra, alla base di ricarica tramite l’adattatore USB-C – AUX incluso, il suono verrà trasmesso alle cuffie per godere di totale libertà e comfort d’ascolto. Le cuffie LG TONE Free True Wireless si confermano inoltre partner ideali per l’ascolto in mobilità grazie alla compatibilità con una vasta gamma di dispositivi, tra cui PC Windows e laptop, alla durata eccezionale della batteria – che offre fino a 24 ore di riproduzione (10 ore senza custodia, 24 ore se impiegati con la custodia di ricarica) –, e alla ricarica rapida che garantisce un’ora intera di ascolto in soli cinque minuti di ricarica.

Infine, abbinate all’app gratuita LG TONE Free, le cuffie offrono ancora più funzionalità, tra cui l’equalizzatore audio, la modalità Ambient e Chat (quest’ultima per ascoltare meglio la voce degli interlocutori senza togliere le cuffie), la personalizzazione dei controlli tattili e la funzione Trova gli Auricolari per aiutare a localizzarli quando vengono smarriti. L’app dispone anche della funzione sperimentale chiamata “LAB”, dove gli utenti possono accedere a impostazioni speciali come la Modalità Sussurro e la Modalità Gioco, che riduce notevolmente il ritardo del suono per adattarsi meglio all’uso per le sessioni videoludiche.

La nuova gamma di cuffie LG TONE Free è disponibile in Italia in due colorazioni (Pearl White e Charcoal Black) su LG Online Shop e in tutti i migliori negozi, online e fisici, di elettronica di consumo a un prezzo di 199 euro per le FP9 e di 129 euro per le FP5.

NETGEAR presenta il nuovo ripetitore Mesh WiFi 6 EAX12

NETGEAR espande la sua gamma di Ripetitori Mesh WiFi 6 con Mesh Extender AX1600 4-Stream WiFi 6 (EAX12): la soluzione perfetta se si cerca un modo pratico, efficace e immediato per estendere il WiFi domestico, coprendo al meglio gli spazi abitativi, ed evitando connessioni assenti o deboli.

Compatibile con i router più recenti dell’attuale generazione e di quella precedente, di qualsiasi operatore, EAX12 crea una potente e unica rete mesh WiFi 6 che raggiunge ogni angolo della casa. Con l’app Nighthawk, inoltre, la configurazione è ancora più semplice. Basta collegare EAX12, stabilire il collegamento e, premendo un solo pulsante, il WiFi Nighthawk Mesh viene configurato in pochi minuti.

La famiglia Nighthawk Mesh comprende, oltra al nuovo EAX12, i modelli EAX20, EAX80 e EAX15 ognuno con caratteristiche diverse per andare incontro a tutte le esigenze. Tutti i ripetitori AX Mesh creano un’unica e potente rete, il che vuol dire che ci si può muovere da un punto all’altro della casa senza mai perdere il segnale e senza la necessità di dover cambiare la rete. Tutto questo anche grazie anche allo Smart Roaming permette di connettere in modo intelligente i dispositivi mobili alla rete WiFi più performante, mentre ci si muove all’interno dell’abitazione, garantendo così uno streaming video 4K ottimizzato, la navigazione sul Web e molti altri importanti vantaggi.

Gli extender Nighthawk Mesh combinano poi i vantaggi della tecnologia Mesh Tri-Band offrendo copertura e velocità, e favorendo un’altissima capacità di gestione dei molti dispositivi connessi, grazie allo standard WiFi 6 che rappresenta in questo senso sul mercato la tecnologia attualmente più veloce, grazie ad una capacità 4 volte superiore rispetto allo standard WiFi. Permette, inoltre, di connettere anche 40 dispositivi contemporaneamente senza un calo delle performance, favorendo il risparmio del livello di batteria dei device collegati.

EAX15 – MESH RIPETITORE WIFI 6 A 4-STREAM CON PRESA A MURO
Il ripetitore AX1800 dal design elegante che si adatta a tutti gli ambienti. Basta inserirlo nella presa elettrica, scaricare l’app Nighthawk, accenderlo e seguire i passaggi per una rapida configurazione. È dotato di una porta ethernet a cui collegare via cavo SmartTV, decoder, stampante e altro ancora.

EAX20 – MESH RIPETITORE WIFI 6 A 4-STREAM – DESKTOP
Garantisce un’esperienza di connessione domestica eccezionale e l’estensione della copertura WiFi in ogni angolo della casa, con velocità fino a 1,8 Gbps. Ideale per case di dimensioni medio-piccole.

EAX80 – MESH RIPETITORE WIFI 6 A 8-STREAM
Grazie al WiFi a 8 stream, offre una larghezza di banda disponibile maggiore e una congestione del traffico dati più bassa per tutti i dispositivi connessi alla rete WiFi. Per questo motivo rappresenta la soluzione ideale per le case di medie dimensioni.

Con il nuovo EAX12, Netgear continua a rappresentare un importante punto di riferimento per il mercato di settore, offrendo prodotti e servizi premium dalle prestazioni eccellenti: sicuri, affidabili, convenienti e facili da usare. Il nuovo range extender WiFi 6 mesh NETGEAR EAX12 è disponibile presso tutti i rivenditori autorizzati NETGEAR.

Nuova 500X Dolcevita: anche le versioni Cross e Sport sono open air

Dopo il successo delle serie speciali di lancio esclusive Yacht Club Capri e Dolcevita Launch Edition, ispirate al mondo della nautica di lusso e alla Dolce Vita, la proposta open air “Dolcevita” con capote soft-top di 500X approda anche sugli allestimenti Cross e Sport, versioni top di gamma del crossover italiano.

Il soft top in tela “Dolcevita” si apre con un solo tocco in 15 secondi, anche durante la guida e sino a 100 km/h, ed è progettato per mantenere immutata la capacità di carico del bagagliaio; garantire buona visibilità e al contempo un’esperienza open air anche per i passeggeri posteriori. Disponibile nei colori nero, grigio e rosso, da abbinare ai 10 colori di carrozzeria in gamma, questa elegante capote è dedicata a chi cerca l’esperienza di guida a cielo aperto, con vento nei capelli, ma non vuole rinunciare alla versatilità di un crossover di tendenza come 500X.

500X Cross e Sport con soft top “Dolcevita” affiancano da oggi le versioni d’esordio, lanciate meno di due mesi fa. La Yacht Club Capri, nel colore del mare, nata in collaborazione con uno dei più esclusivi Yacht Club italiani, è equipaggiata con capote blu e dettagli blu come la “linea di bellezza” e i cerchi da 18”. All’interno i confortevoli ed eleganti sedili bianchi Soft Touch ispirati al mondo nautico e, disponibile come optional, la plancia in legno anch’essa ispirata alle imbarcazioni di alto lignaggio. E la Dolcevita Launch Edition, che si distingue per la preziosa livrea esterna in tinta Bianco Gelato, arricchita da dettagli cromati e satinati su baffo anteriore, paraurti e specchietti e dalla “linea di bellezza” argentata che corre lungo tutto il perimetro della vettura. I cerchi ruota sono in lega da 18” con dettagli blu. All’interno, sofisticate sedute bianche Soft Touch, che richiamano i materiali utilizzati in nautica, l’elegante cruscotto bianco con dettagli cromati sul pomello cambio e tappeti specifici.
La gamma motori si compone di due propulsori a benzina – i Firefly da un litro e 120 CV e 1,3 litri da 150 CV – e due diesel Multijet da 1,3 litri e 95 CV e 1,6 da 130 CV.

A inizio 2021 il brand FIAT ha completamente rinnovato la Famiglia 500, inclusa la 500X la cui gamma ora è composta da quattro allestimenti, ciascuno con peculiarità estetiche specifiche e un equipaggiamento ricco di contenuti. La versione Cult, caratterizzata da una palette di colori vivaci abbinata internamente ai nuovi tessuti dei sedili blu con monogramma FIAT stampato sulla parte centrale della seduta, e la plancia dedicata nel nuovo colore “Techno” blu. L’allestimento Connect è studiata per chi vuole rimanere sempre connesso. Di serie il sistema infotainment Uconnect da 7” con radio DAB e Apple CarPlay e Android Auto. Nuovi i sedili “Flashy” neri con volante in techno pelle e i cerchi in lega da 17”. Fanno parte della dotazione, inoltre, i vetri oscurati, fendinebbia e LED DRL. La 500X, nell’allestimento Cross, coniuga dinamismo e personalità da crossover italiano, pensato per evadere dal traffico e affrontare emozionanti avventure fuori città. Su questa versione esordiscono nuovi sedili con fascia centrale con trama Camouflage e inserti in vinile e, di serie, i cerchi in lega da 18”, le barre sul tetto, l’aria condizionata automatica e i sensori di parcheggio. Il top di gamma è rappresentato dall’allestimento Sport, che si contraddistingue per un look esclusivo e inconfondibile, con cerchi in lega da 18” in nero brunito lavorato, minigonne laterali, spoiler posteriore, nuovi sedili sportivi in tessuto nero con logo 500 rosso, climatizzatore automatico, nuova plancia Titanio opaca, TFT da 7” e fendinebbia.

Xiaomi annuncia l’arrivo in Italia di Redmi 10

Xiaomi annuncia l’arrivo di Redmi 10 in Italia. Dopo una serie completa di importanti aggiornamenti rispetto al suo predecessore, Redmi 10 vanta la prima fotocamera ad alta risoluzione da 50MP della serie, un display FHD+ AdaptiveSync da 6,5″ a 90Hz, un potente chipset e un design elegante, offrendo così prestazioni eccezionali a un numero sempre più alto di persone.

La fotocamera principale da 50MP, la prima del suo genere nella sua categoria, rende la fotografia all’avanguardia accessibile a tutti. Accompagnata da una fotocamera ultra-grandangolare da 8MP, una macro da 2MP e un sensore di profondità da 2MP, Redmi 10 offre la possibilità di catturare qualsiasi soggetto e in qualsiasi condizione. Il dispositivo ha anche una suite di filtri alla moda per aggiungere fascino ai tuoi scatti, così come i selfie panoramici ideali per i grandi scatti di gruppo.

Redmi 10 è dotato di un grande schermo da 6,5 “con risoluzione FHD +, una frequenza di aggiornamento 90Hz per lo scorrimento senza soluzione di continuità e swiping, oltre alla modalità di lettura 3.0 per non affaticare gli occhi. Combinato alla tecnologia AdaptiveSync, Redmi 10 regola automaticamente la frequenza di aggiornamento al singolo contenuto, mantenendo così una durata maggiore della batteria.

Il nuovo smartphone è alimentato da un processore octa-core MediaTek Helio G88 da 2.0GHz e, grazie a una GPU fulminea unita a un hardware potente, innalza le prestazioni. Inoltre, Redmi 10, dal design elegante e raffinato, offre un’esperienza di livello superiore grazie ai doppi altoparlanti per un audio più coinvolgente, una batteria da 5,000mAh, 18W di ricarica veloce e un caricatore in confezione da 22.5W. Redmi 10 è disponibile da subito su mi.com, presso Mi Store Italia e in esclusiva con WINDTRE in tre diverse colorazioni – Carbon Grey, Sea Blue e Pebble White – e in doppia configurazione da 4GB+64GB e da 4GB+128GB, rispettivamente al prezzo di 199,90 euro e 229,90 euro.

Apple annuncia iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max

Apple ha annunciato oggi iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max, ridefinendo i confini di ciò che è possibile su uno smartphone. Riprogettati dentro e fuori, entrambi i modelli hanno un nuovissimo display Super Retina XDR con ProMotion e refresh rate adattivo fino a 120Hz, così l’esperienza touch è ancora più veloce e reattiva. Il sistema di fotocamere Pro è più evoluto che mai grazie alle nuove fotocamere ultra‑grandangolo, grandangolo e teleobiettivo che sfruttano le prestazioni senza eguali del chip A15 Bionic, più potente di tutti i suoi principali concorrenti sul mercato, per scattare foto e girare video incredibili.

Con i nuovi obiettivi e sensori delle tre fotocamere posteriori, ottimizzati per il perfetto funzionamento con iOS 15 e basati sul nuovo processore ISP del chip A15 Bionic per una migliore riduzione del rumore e mappatura dei toni, la linea di iPhone 13 Pro offre il sistema di fotocamere migliore mai visto su un iPhone. La nuovissima fotocamera con grandangolo ha un sensore più ampio con pixel da 1,9 µm, più grande di qualsiasi altro iPhone, per ridurre il rumore e garantire maggiori velocità dell’otturatore in qualsiasi condizione di luce, così le foto sono ancora più ricche di dettagli. In combinazione con l’ apertura più grande (ƒ/1.5), il grandangolo su iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max offre enormi miglioramenti in condizioni di scarsa luminosità: fino a 2,2 volte rispetto ad iPhone 12 Pro e quasi 1,5 volte rispetto ad iPhone 12 Pro Max. La stabilizzazione ottica dell’immagine su sensore (OIS), un’esclusiva di iPhone, è disponibile su entrambi i modelli e stabilizza il sensore invece dell’obiettivo, per immagini fluide e video stabili anche quando l’utente non è perfettamente immobile.

Il nuovo ultra-grandangolo ha un’apertura molto più ampia (ƒ/1.8) e un nuovo sistema di autofocus che migliora del 92% le prestazioni negli ambienti poco illuminati, garantendo immagini più brillanti e nitide. Il nuovo design degli obiettivi, la funzione di autofocus presente per la prima volta nell’ultra-grandangolo di un iPhone e il software avanzato aprono una nuova possibilità per iPhone: la Fotografia macro. L’utente può scattare foto splendide e nitide in cui gli oggetti appaiono più grandi delle loro dimensioni reali, ingrandendo i soggetti con una distanza focale minima di 2 cm. E questo è possibile anche nei video, inclusi quelli in modalità Time-lapse e slow-motion. iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max vantano anche un nuovo teleobiettivo da 77 mm che permette di avvicinarsi al soggetto mentre si registra un video per realizzare ritratti con inquadrature ancora più classiche, e offrono uno zoom ottico 3x, ovvero un’estensione dello zoom ottico totale pari a 6x per tutto il sistema di fotocamere.

Le nuove funzioni fotografiche di iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max sono rese possibili da un Neural Engine più veloce nel chip A15 Bionic, un nuovo processore ISP e dai miglioramenti nella fotografia computazionale. Gli Stili fotografici consentono agli utenti di portare su ogni immagine le proprie preferenze fotografiche continuando a beneficiare dell’elaborazione multi-fotogramma di Apple. Preset e preferenze personalizzate agiscono su scene e soggetti e, a differenza di un semplice filtro, applicano in maniera intelligente le giuste regolazioni alle diverse parti della foto per preservare gli elementi più importanti dello scatto, come le diverse tonalità di pelle. Per la prima volta in assoluto, la modalità Notte è disponibile su tutte le fotocamere di iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max, inclusa quella con teleobiettivo, e, con Smart HDR 4, gli utenti possono aspettarsi colori, contrasti e luminosità migliori per i soggetti, anche negli scatti di gruppo o in condizioni di luce più difficili, per immagini ancora più realistiche. iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max offrono anche funzioni molto amate, come Deep Fusion, Apple ProRAW, e la modalità Ritratto con Illuminazione ritratto.

La modalità Cinema introdotta su iPhone è il frutto di uno studio approfondito sulla fotografia nei film e sull’utilizzo efficace di tecniche come il rack focus; questa modalità registra video di persone, animali e oggetti con un bellissimo effetto di profondità e variazioni automatiche della messa a fuoco, perciò ogni utente potrà ripredendere momenti in stile cinematografico pur non essendo un regista professionista. Per un maggiore controllo creativo, la messa a fuoco può essere variata durante e dopo le riprese; è anche possibile regolare la messa a fuoco dello sfondo (effetto bokeh) nell’app Foto, in iMovie per iOS e a breve anche in iMovie per macOS e in Final Cut Pro.1 I modelli sono al momento gli unici dispositivi in grado di eseguire l’editing dell’effetto profondità di campo persino dopo la registrazione. La modalità Cinema, possibile grazie alla potenza del chip A15 Bionic e ad avanzati algoritmi di machine learning, registra in Dolby Vision HDR. Su iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max sarà anche integrato ProRes,2 un avanzato codec video utilizzato diffusamente come formato di distribuzione finale per spot, lungometraggi e trasmissioni, per offrire una maggiore fedeltà cromatica e una compressione minore. 3 Questo nuovo, potente flusso di lavoro professionale si basa sul nuovo hardware delle fotocamere, su codificatori e decodificatori del chip A15 Bionic, e sull’archiviazione flash. iPhone è il solo smartphone al mondo a offrire un flusso di lavoro end-to-end: registrazione, montaggio e condivisione in formato Dolby Vision o ProRes.

Nella linea di iPhone 13 Pro il chip A15 Bionic è ancora più evoluto, offre potenza ed efficienza straordinarie e nuove incredibili funzioni per display, fotocamere e video prima impossibili su un iPhone. Realizzato con una tecnologia a 5 nanometri, il chip A15 Bionic, il processore più veloce su uno smartphone, è dotato nella gamma Pro di una nuova GPU 5-core che offre le prestazioni grafiche più veloci su smartphone (fino al 50% più veloci rispetto alla concorrenza), il che lo rende ideale per i giochi ad alte prestazioni e le nuove funzioni delle fotocamere. La nuova CPU 6-core con due nuovi core ad alte prestazioni e quattro nuovi core ad alta efficienza è fino al 50% più veloce della concorrenza e riesce a gestire in modo fluido ed efficiente anche le attività più impegnative. Un nuovo Neural Engine 16-core, che esegue 15.800 miliardi di operazioni al secondo, consente calcoli di machine learning ancora più veloci per nuove esperienze nelle app di terze parti, oltre a funzioni come Testo live nell’app Fotocamera in iOS 15. Inoltre, importanti aggiornamenti al processore ISP di nuova generazione offrono riduzione del rumore e mappatura dei toni.

iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max presentano il display più evoluto mai visto su iPhone, Super Retina XDR con ProMotion, che supporta un refresh rate adattivo da 10Hz a 120Hz, per offrire frame rate veloci quando l’utente ne ha bisogno e preservare l’autonomia della batteria quando non serve. Disponibile in 2 dimensioni (6,1″ e 6,7″),4 il nuovo display intelligente ha un nuovo pannello OLED più efficiente, un nuovo motore di visualizzazione nel chip A15 Bionic, prestazioni della GPU più veloci e coprocessore touch sempre attivo. Inoltre è progettato per funzionare al meglio con iOS 15, quindi gesti, animazioni, giochi e altre attività saranno più veloci e reattivi. È il display più luminoso di sempre su un iPhone, con una luminosità massima all’aperto fino al 25% superiore (1000 nit), così l’utente godrà sempre di risoluzione, colori e contrasto straordinari qualsiasi cosa stia facendo: dalla navigazione sul web alla visione di video HDR.

La nuova linea Pro presenta un design raffinato dai bordi piatti realizzato con materiali eccezionali, come l’acciaio chirurgico inossidabile del profilo, ed è completato da un’elegante finitura resistente ad abrasione e corrosione e da un retro in vetro opaco. Entrambi i modelli sono disponibili in quattro sorprendenti colori fra cui il nuovissimo azzurro sierra, realizzato da molteplici strati di ceramiche metalliche di dimensioni nanometriche applicati sulla superficie per una finitura resistente e bellissima. iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max sono protetti dal rivestimento anteriore in Ceramic Shield, un materiale disponibile solo su iPhone che è più resistente di qualsiasi vetro per smartphone, e offre una straordinaria robustezza e resistenza alle cadute. Lo spazio riservato alla fotocamera TrueDepth è stato ridotto del 20% su entrambi i modelli, per ottenere una superficie di visualizzazione maggiore senza rinunciare a tecnologie innovative come Face ID, il sistema di autenticazione facciale più sicuro mai visto su uno smartphone. La fotocamera posteriore presenta un nuovo design con uno splendido bordo in acciaio inossidabile che circonda ciascun obiettivo in cristallo di zaffiro, e la linea Pro è progettata per resistere a schizzi di liquidi comuni e vanta una resistenza all’acqua di grado IP68. All’interno, il chip A15 Bionic, componenti più efficienti, una batteria più ampia, e le ottimizzazioni a livello di consumi rese possibili dalla stretta integrazione tra hardware e software offrono un’autonomia eccezionale6 per entrambi i modelli Pro, con iPhone 13 Pro Max che offre la maggiore autonomia di sempre su iPhone. iPhone 13 Pro dura fino a un’ora e mezza in più al giorno rispetto a iPhone 12 Pro, mentre iPhone 13 Pro Max dura fino a due ore e mezza in più al giorno rispetto a iPhone 12 Pro Max.

iOS 15 ottimizza l’esperienza iPhone con nuovi modi per restare in contatto e potenti funzioni che aiutano a non perdere la concentrazione, esplorare e fare di più con l’intelligenza on-device. Le chiamate FaceTime sono più naturali con l’audio spaziale e una nuova modalità Ritratto; la nuove funzione Concentrazione aiuta gli utenti a ridurre le distrazioni; le notifiche hanno un nuovo look e Testo live usa l’intelligenza on-device per riconoscere il testo nelle foto e permettere all’utente di svolgere l’azione necessaria. L’app Mappe offre nuovi modi di orientarsi ed esplorare il mondo, con un’innovativa esperienza di guida tridimensionale delle città e indicazioni pedonali in realtà aumentata. L’app Meteo è stata riprogettata con mappe a tutto schermo e nuove modalità di visualizzazione dei dati, Wallet supporta ora le chiavi di casa, e i nuovi controlli per la privacy in Siri, Mail e altre aree del sistema proteggono e tengono al sicuro le informazioni dell’utente.

iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max saranno disponibili nei colori grafite, oro, argento e Azzurro Sierra nei modelli da 128GB, 256GB, 512GB e con la nuova opzione di archiviazione da 1TB. In Australia, Canada, Cina, Germania, India, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti e in più di altri 30 Paesi e territori sarà possibile preordinare iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max a partire da venerdì 17 settembre, con disponibilità a partire da venerdì 24 settembre. È possibile acquistare iPhone 13 Pro a partire da 1189 euro e iPhone 13 Pro Max a partire da 1289 euro.

Apple presenta iPhone 13 e iPhone 13 mini

Apple ha presentato i nuovi iPhone 13 e iPhone 13. Riprogettati dentro e fuori, sono disponibili in cinque colori, hanno un robusto design dai bordi piatti e un elegante telaio in alluminio. I display da 6,1″ e 5,4″2 hanno il Ceramic Shield sulla parte frontale, un materiale utilizzato in esclusiva per iPhone che risulta più resistente di qualsiasi vetro per smartphone. Entrambi i modelli hanno un rating di grado IP68 per la resistenza all’acqua3 e sono progettati per resistere a gocce e liquidi comuni. Il layout della fotocamera posteriore è stato riprogettato con lenti disposte diagonalmente per ottimizzare il sistema a doppia fotocamera, mentre la nuova fotocamera TrueDepth è più piccola per lasciare più spazio all’area del display pur continuando ad integrare tecnologie rivoluzionarie come Face ID, il sistema di autenticazione facciale più sicuro su uno smartphone. I display OLED Super Retina XDR hanno un contrasto incredibile per garantire neri più assoluti e un aumento del 28% della luminosità massima all’aperto, ora di 800 nit, con una luminosità di picco ancora più elevata per i contenuti HDR come foto e video (1200 nit), offrendo allo stesso tempo un’efficienza energetica superiore.

iPhone 13 e iPhone 13 mini raggiungono un nuovo traguardo in termini di design delle fotocamere, con ottimizzazioni hardware e funzioni di fotografia computazionale per foto e video incredibili. Il nuovo grandangolo con pixel da 1,7 µm ha il sensore più grande mai integrato in un sistema a doppia fotocamera su iPhone e può catturare il 47% di luce in più per ridurre il rumore e produrre risultati più luminosi. Il sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine su sensore (OIS), una tecnologia esclusiva per iPhone introdotta per la prima volta su iPhone 12 Pro Max, è integrato nel grandangolo anche su iPhone 13 mini. Stabilizza il sensore anziché la lente, perciò gli scatti risultano più fermi, mentre l’ultra-grandangolo è dotato di un nuovo sensore che cattura le immagini con più dettagli nelle aree scure di foto e video, con meno rumore.

La modalità Cinema introdotta su iPhone è il frutto di uno studio approfondito sulla fotografia nei film e sull’utilizzo efficace di tecniche come il rack focus; questa modalità registra video di persone, animali e oggetti con un bellissimo effetto di profondità e variazioni automatiche della messa a fuoco, perciò ogni utente potrà ripredendere momenti in stile cinematografico pur non essendo un regista professionista. Per un maggiore controllo creativo, la messa a fuoco può essere modificata durante e dopo le riprese; è anche possibile regolare la messa a fuoco dello sfondo (effetto bokeh) nell’app Foto, in iMovie per iOS e a breve anche in iMovie per macOS e in Final Cut Pro.5 I modelli iPhone 13 sono al momento gli unici dispositivi in grado di eseguire l’editing dell’effetto profondità di campo persino dopo la registrazione. La modalità Cinema, possibile grazie alla potenza del chip A15 Bionic e ad avanzati algoritmi di machine learning, registra in Dolby Vision HDR. Entrambi i modelli offrono inoltre la possibilità di registrare video HDR con Dolby Vision, dall’acquisizione all’editing, fino alla condivisione, ora supportato per lo standard 4K fino a 60 fps su tutte le fotocamere.

Le novità di iPhone 13 e iPhone 13 mini includono un Neural Engine più veloce nel chip A15 Bionic, un nuovo processore ISP e una maggiore potenza per la fotografia computazionale. Gli Stili fotografici consentono agli utenti di portare su ogni immagine le proprie preferenze fotografiche continuando a beneficiare dell’elaborazione multi-fotogramma di Apple. Preset e preferenze personalizzate agiscono su scene e soggetti e, a differenza di un semplice filtro, applicano in maniera intelligente le giuste regolazioni alle diverse parti della foto per preservare gli elementi più importanti dello scatto, come le diverse tonalità di pelle. Grazie alla sinergia tra il sistema a doppia fotocamera e la potenza della fotografia computazionale è stato possibile introdurre Smart HDR 4, ora con un netto miglioramento di colore, contrasto e illuminazione per ogni soggetto nelle foto di gruppo, anche nelle condizioni più difficili, per immagini più realistiche; anche la modalità Notte è stata ottimizzata. E la fotocamera TrueDepth supporta tutte le novità introdotte, tra cui modalità Cinema, Stili fotografici, Smart HDR 4 e molte altre.

Il chip A15 Bionic è più veloce dei processori concorrenti e offre un livello superiore di prestazioni ed efficienza energetica, per un’esperienza ancora più fluida nell’intera linea di modelli iPhone 13. Utilizza la tecnologia a 5 nanometri e ha quasi 15 miliardi di transistor che gli permettono di gestire perfettamente le attività più complesse, incluse le più recenti funzioni di fotografia computazionale. Una nuova CPU 6-core con due high-performance core e quattro high-efficiency core è fino al 50% più veloce delle CPU concorrenti nonché la più veloce in qualsiasi smartphone, ed è in grado di svolgere operazioni complesse in modo fluido ed efficiente, mentre la nuova GPU 4-core è fino al 30% più scattante rispetto alle GPU concorrenti e offre immagini ed effetti di luce più realistici nei giochi con grafica impegnativa. Il nuovo Neural Engine 16-core esegue 15.800 miliardi di operazioni al secondo, rendendo possibili calcoli di machine learning ancora più veloci per le esperienze in app di terze parti, oltre a funzioni come Testo live nell’app Fotocamera con iOS 15. Il nuovo sistema a doppia fotocamera è frutto dell’unione tra importanti innovazioni apportate al processore ISP di prossima generazione, le funzioni di fotografia computazionale e il potente hardware della fotocamera.

iOS 15 ottimizza l’esperienza iPhone con nuovi modi per restare in contatto e potenti funzioni che aiutano a non perdere la concentrazione, esplorare e fare di più con l’intelligenza on-device. Le chiamate FaceTime sono più naturali con l’audio spaziale e una nuova modalità Ritratto; la nuove funzione Concentrazione aiuta gli utenti a ridurre le distrazioni; le notifiche hanno un nuovo look e Testo live usa l’intelligenza on-device per riconoscere il testo nelle foto e permettere all’utente di svolgere l’azione necessaria. L’app Mappe offre nuovi modi di orientarsi ed esplorare il mondo, con un’innovativa esperienza di guida tridimensionale delle città e indicazioni pedonali in realtà aumentata. L’app Meteo è stata riprogettata con mappe a tutto schermo e nuove modalità di visualizzazione dei dati, Wallet supporta ora le chiavi di casa, e i nuovi controlli per la privacy in Siri, Mail e altre aree del sistema proteggono e tengono al sicuro le informazioni dell’utente.

iPhone 13 e iPhone 13 mini saranno disponibili in rosa, azzurro, mezzanotte, galassia e (PRODUCT)RED con una nuova capacità di base di 128GB per il doppio dello spazio di archiviazione. Entrambi i modelli saranno disponibili anche con capacità di 256GB e 512GB. In Australia, Canada, Cina, Germania, India, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti e in più di altri 30 Paesi e territori sarà possibile preordinare iPhone 13 e iPhone 13 mini a partire da venerdì 17 settembre, con disponibilità a partire da venerdì 24 settembre. I prezzi partono da 939 euro per iPhone 13 e 839 euro per iPhone 13 mini.

Il nuovo portafoglio MagSafe in pelle per iPhone supporta “Dov’è” e consente di ricevere una notifica che riporta l’ultima posizione conosciuta nel caso in cui non sia più agganciato al dispositivo. Il portafoglio MagSafe in pelle per iPhone sarà disponibile a partire da martedì settembre, mentre le nuove custodie MagSafe in pelle e silicone e la custodia MagSafe trasparente sono già da oggi disponibili per l’ordine.