OMEGA, il 2022 si apre con un nuovo Speedmaster

OMEGA presenta il primo importante lancio del 2022: un nuovo Speedmaster Calibro 321, completo di dettagli vintage e di un bellissimo design in Canopus Gold.

Quando questa leggendaria collezione fu lanciata per la prima volta, nel 1957, rivoluzionò per sempre il volto dell’orologeria cronografica. L’orologio, creato per i piloti professionisti di macchine da corsa, era perfettamente leggibile e facile da usare, inoltre era il primo al mondo ad essere dotato di una scala tachimetrica sulla lunetta anziché sul quadrante. Questa caratteristica, ideale per il cronometraggio della velocità media dei giri in pista, completava il robusto design del segnatempo, estremamente preciso e resistente all’acqua.

 

Ispirandosi al primo Speedmaster, noto come il CK2915-1, la versione di oggi celebra il 65° anniversario della collezione, con una cassa di 38,6 mm realizzata in Canopus Gold 18 carati. Quest’esclusivo materiale è la lega in oro bianco di OMEGA che si distingue per la sua elevata brillantezza e longevità. Gli intenditori nel mondo dell’orologeria noteranno inoltre il simbolo NAIAD sulla corona dell’orologio, che è stato specificamente aggiunto come riferimento all’impermeabilità in alcuni dei primi modelli CK2915.

Per creare un effetto di assoluto contrasto, l’orologio è stato dotato di un quadrante in onice dal colore nero intenso con logo OMEGA vintage applicato e con un carattere tipografico raffigurante una “O” ovale, un dettaglio tipico dei primi modelli CK2915. Le lancette sono in oro bianco 18 carati e gli indici in Canopus Gold rivestiti in PVD. Sono presenti inoltre i tre classici sotto quadranti dello Speedmaster, incluso il display dei piccoli secondi, il contatore dei 30 minuti e quello delle 12 ore nonché la funzione del cronografo centrale.

Naturalmente non poteva mancare la famosa scala tachimetrica. La lunetta si presenta in smalto nero “Grand Feu” e, osservandolo da vicino, si noteranno due dei dettagli dello Speedmaster originale molto interessanti per i collezionisti: l’iconico “Dot Over 90” (DON) e un punto in diagonale al 70.

L’elemento forse più ambito tra tutti è però il movimento che anima l’orologio. Il Calibro 321 è il movimento originale usato all’interno dello Speedmaster nel 1957 che alimentava anche gli orologi indossati durante le missioni Apollo, inclusi tutti e sei gli allunaggi. Dal 2019 OMEGA ha rimesso in produzione il Calibro 321, conservandone scrupolosamente tutte le sue caratteristiche originali. Quest’aggiunta alla nuova versione conferisce all’orologio un senso di appartenenza e un legame genuino con l’eredità dello Speedmaster.

Se si capovolge l’orologio si scopre un altro omaggio all’anniversario della collezione. All’interno del vetro zaffiro è stata aggiunta l’incisione del cavalluccio marino di OMEGA, un’icona del marchio utilizzata sullo Speedmaster dal 1957. Il suo occhio è stato realizzato con uno scintillante zaffiro blu, un gioiello prezioso che tradizionalmente marca il 65° anniversario.

Lo Speedmaster Calibro 321 ha un bracciale in oro Canopus Gold 18 carati con un comodo sistema di regolazione ed è presentato in uno speciale cofanetto di legno. Realizzato con un motivo che rimanda al palissandro, in onore del 65° anniversario della collezione, la confezione presenta una forma e un design ispirati ai cofanetti originali dello Speedmaster che i clienti ricevettero nel 1957.

Moonwatch ora certificato Master Chronometer

OMEGA ha rilasciato uno dei più importanti annunci del 2021 in ambito orologiero. Quest’anno la collezione Speedmaster Moonwatch sarà aggiornata con una nuova generazione di modelli. Per i fan di tutto il mondo, questa è l’occasione per ammirare l’ultima edizione di un amatissimo segnatempo che presenta un design con note di stile uniche e un potente movimento antimagnetico, certificato Master Chronometer.

Raynald Aeschlimann, Presidente e CEO di OMEGA, afferma: “Quando si aggiorna un orologio sacro come lo Speedmaster Moonwatch, ogni dettaglio deve essere fedele al suo spirito originale. Questo cronografo è riconosciuto in tutto il mondo, così per il design abbiamo privilegiato un approccio rispettoso dell’identità, al tempo stesso abbiamo elevato il suo movimento a un livello superiore”.

Per questo emozionante lancio, la maison orologiera svizzera si è ispirata allo stile Moonwatch di quarta generazione, comunemente denominato ST 105.012, indossato dagli astronauti dell’Apollo 11 sulla luna nel 1969. Gli omaggi all’era spaziale comprendono la classica cassa asimmetrica, il quadrante a scalino, il fondello a doppio smusso e il famoso “Dot Over 90” (DON) oltre a un punto in diagonale al 70 sull’anello della lunetta in alluminio anodizzato. Piccoli ma significativi dettagli che raccontano la storia dello Speedmaster.

L’aggiornamento forse più significativo avviene con l’arrivo del calibro OMEGA Co-Axial Master Chronometer 3861. Il nuovo movimento garantisce che il Moonwatch non sarà più condizionato nemmeno dai campi magnetici più potenti che raggiungono i 15.000 gauss. Garantisce, inoltre, che l’intero orologio è certificato Master Chronometer, si tratta del più elevato standard del settore orologiero svizzero in termini di precisione, prestazioni e resistenza magnetica.

Presentato il nuovo OMEGA Speedmaster “Silver Snoopy Award” 50th Anniversary

Nel 1970, OMEGA riceve l’ambito “Silver Snoopy Award”, dagli astronauti della NASA, che riconoscono il contributo unico del brand nell’esplorazione dello spazio, così come il supporto vitale dello Speedmaster per il salvataggio dell’Apollo 13. Esattamente a 50 anni di distanza, uno speciale orologio è stato creato per quest’occasione. Combinando l’animazione con l’arte orologeria, questo incredibile tributo a Snoopy porta lo Speedmaster a nuovo livello di design.

Il nostro beagle preferito gioca un ruolo principale per questo segnatempo. Per prima cosa appare nel medaglione a rilevo in argento nel contatore delle ore 9 dove indossa la famosa tuta spaziale, come nella spilla che gli astronauti della NASA diedero in premio. Il quadrante in argento è a sua volta inciso a laser con Ag925 e include 2 sotto-quadranti blu, così come gli indici delle ore e le sfere in PVD blue.

Sul fondello inizia il vero divertimento. Questa volta Snoopy va in orbita, grazie a un animato Modulo di Comando e Servizio su una lancetta magica. Quando la lancetta dei secondi del cronografo è in uso, Snoopy compie un viaggio attorno alla misteriosa faccia nascosta della luna, proprio come l’equipaggio dell’Apollo 13, la superfice della luna è decorata su un cristallo zaffiro usando una metallizzazione micro strutturata.

A distanza si vede la vista della terra. Il disco della terra ruota 1 volta per minuto, in sincrono con la lancetta dei secondi dell’orologio e simboleggia la precisa rotazione della Terra. L’iconica frase “Eyes on the Stars” è scritta nell’universo nero. Il NAIAD LOCK mantiene tutti gli elementi incisi nella corretta posizione verticale, inclusa la data del 1970 in cui OMEGA ha ricevuto il Silver Snoopy Award e anche il tributo alla missione dell’Apollo 13 quello stesso anno.

Per dimostrare l’attenzione di OMEGA ai dettagli il cinturino blu in nylon riprende gli altri dettagli blu dell’orologio e presenta anche la traiettoria della missione Apollo 13, impressa sul rivestimento. Il cinturino è montato su una cassa da 42mm in acciaio inossidabile ispirata alla quarta generazione dello Speedmaster (il primo orologio indossato sulla luna nel 1969). La scala tachimetrica con l’iconico “Dot over Ninety”, è in smalto bianco sull’anello della lunetta in ceramica blu [ZrO2].

In una superba dimostrazione di abilità orologiera, lo Speedmaster “Silver Snoopy Award” per il 50° Anniversario è alimentato dal calibro co-assiale Master Chronometer 3861. Questo movimento rivoluzionario ha portato il leggendario calibro Moonwatch a nuovi standard di eccellenza, con l’innovazione antimagnetica e la certificazione Master Chronometer dell’Istituto Federale Svizzero di Metrologia (METAS).

Il segnatempo è coperto da 5 anni di garanzia e sarà in edizione NON limitata. I fan riceveranno l’orologio nella sua scatola di presentazione dell’Apollo 13, con un panno per la pulizia in microfibra, una brochure e una lente d’ingrandimento per poter scoprire tutti i dettagli.

OMEGA E ALINGHI celebrano la loro partnership con un nuovo Speedmaster

La dinamica collaborazione tra OMEGA e ALINGHI ha messo insieme il meglio della precisione svizzera, dell’innovazione e dello spirito pionieristico. In omaggio a questa straordinaria collaborazione in ambito velico è stato lanciato un nuovo segnatempo OMEGA. Lo Speedmaster Dark Side of the Moon ALINGHI è un orologio che dimostra gli stessi valori e le qualità che entrambi i partner condividono.

Come spiegato da Raynald Aeschlimann, Presidente e CEO di OMEGA: “Il nuovo orologio è il risultato di due grandi marchi svizzeri che uniscono la loro passione per l’innovazione e la vela. Per essere all’avanguardia come le barche di ALINGHI, abbiamo sfruttato tecnologie avanzate insieme ai migliori materiali e a un concept veramente originale”.

La scelta dello Speedmaster celebra nel migliore dei modi le imbarcazioni che sfrecciano sull’acqua. Il calibro 1865, sapientemente decorato, è un movimento a carica manuale ideale per la vela, grazie al suo design sottile e leggero. Per impreziosire il movimento, OMEGA ha preso ispirazione dal nuovo catamarano TF35 di ALINGHI. Usando l’ablazione laser, la platina e il ponte del bariletto hanno un motivo a nido d’ape che ricorda lo scafo in carbonio del catamarano ALINGHI. La stessa ablazione è stata utilizzata per decorare anche gli altri ponti con un motivo di carbonio nero che prende ispirazione del carbonio utilizzato per lo scafo.

Per la scelta dei colori OMEGA ha scelto il logo di ALINGHI, il rosso che rappresenta la passione e il nero per la tecnologia. Questo si rispecchia nel cinturino traforato in gomma rossa così come nella cassa nera da 44.25 mm in ceramica di ossido di zirconio. Insieme alla scala tachimetrica in Super-LumiNova si nota il logo di ALINGHI sui pulsanti di start e stop realizzato in vernice rossa.

I due sotto-quadranti sono degni di nota. Alle ore 3 è stato incluso un contatore tattico rosso di 4 o 5 minuti, per una maggiore precisione in acqua. Alle ore 6 il tradizionale sotto quadrante è stato rimpiazzato con un disco anodizzato e sabbiato di alluminio, che ha impresso il logo di ALINGHI in rosso. Il logo del team raffigura la lettera “a” e si ispira a due barche che solcano il mare prima della partenza della gara. Il logo ruota sull’orologio quando viene utilizzato il cronografo.

Ernesto Bertarelli, Fondatore e Presidente di ALINGHI: “È stato un immenso piacere collaborare cosi da vicino con OMEGA per questo bellissimo segnatempo. Nel corso della nostra storia abbiamo appreso l’incredibile esperienza nel cronometraggio degli sport e la passione per la vela della Maison. Lavorare su un orologio e vedere ora il fantastico risultato è quindi un momento speciale. È l’inizio perfetto per la nostra collaborazione e un segno di quello che verrà”.

OMEGA e ALINGHI collaborano dal 2019 e hanno festeggiato i successi con il team GC32 che ha vinto il titolo mondiale nel 2019, il D35 Trophy vinto a settembre e il campionato GC32 vinto a novembre.

Il Tourbillon anti-magnetico di Omega: una svolta nell’orologeria

Nel corso della sua storia, Omega si è guadagnata una reputazione speciale per i suoi progressi nell’arte nel Tourbillon. Oggi, con il lancio del nuovo De Ville Tourbillon in edizione numerata, viene svelato il prossimo capitolo della storia.

Il nuovo eccezionale segnatempo Omega è il primo Tourbillon centrale a carica manuale certificato Master Chronometer. Non solo questa certificazione assicura il più alto standard dell’industria per precisione e prestazioni, ma conferma anche la competenza degli orologiai di Omega, che hanno creato una gabbia del tourbillon capace di ruotare anche sotto il campo magnetico di 15.000 gauss. Gli esperti orologiai hanno impostato la velocità del Tourbillon con una rivoluzione al minuto, permettendo la visualizzazione dei secondi essenziale per il raggiungimento della certificazione. Due straordinarie imprese nella creazione del tourbillon!

I clienti possono ammirare il calibro Omega Co-Axial Master Chronometer 2640 attraverso il fondello in vetro zaffiro insieme alla riserva di carica, di 72 ore. I ponti e la platina centrale sono in oro Sedna 18K e sono stati molati a mano per ottenere una finitura decorativa.

Oltre alla superba precisione, il design sublima l’esperienza del brand insieme a materiali evoluti, incluse le due preziose leghe che hanno reso famosa Omega. Presentato con un cinturino in pelle nera, è dotato di cassa da 43 mm, logo sulla fibbia e quello sulla corona in oro Canopus 18K, un’esclusiva lega di oro bianco che si distingue per la sua brillantezza, bianchezza e longevità. Le anse, la lunetta e il fondello sono in oro Sedna™ 18K, la fiammeggiante lega in oro rosso di Omega.

Il quadrante dalla finitura spazzolata a raggi di sole è in oro Sedna 18K, ed è stato trattato con del PVD nero che produce un’accattivante tonalità scura. Inconfondibile al centro del quadrante la gabbia del tourbillon con le lancette smussate lucide in titanio ceramizzato. L’ingegnoso dispositivo guida il movimento delle lancette misteriose poste sul quadrante, che danno al segnatempo l’inconfondibile stile Omega. Ogni segnatempo è creato da un selezionato gruppo di orologiai dell’Atelier Tourbillon di Omega, che impiegano un intero mese per completare il lavoro.

Questo orologio da polso rivoluzionario per il settore è il più grande traguardo nella storia dei Tourbillon di Omega. Gli altri momenti storici includono il primo calibro Tourbillon creato da Omega nel 1947, entrato nelle competizioni di precisione nei tre osservatori principali. Questo calibro ha ottenuto eccellenti risultati come il record di Ginevra nel 1950. 50 anni dopo, nel 1994, Omega ha introdotto il primo Tourbillon automatico centrale, con la gabbia del tourbillon posizionata in mezzo all’orologio. Dieci anni, dopo nel 2004, Omega ha prodotto il primo Tourbillon da polso certificato Cronometro.

Il nuovo De Ville Tourbillon in edizione numerata ha una garanzia di 5 anni, ed è accompagnato da una speciale confezione con un contenitore da viaggio e un carica orologio. Incluso inoltre il certificato che menziona il numero specifico dell’orologio. Disponibile nelle boutique dal mese di Luglio. Per ulteriori informazioni, visitate il sito ufficiale.

Omega cronometrista ufficiale dell’America’s Cup

Nata nel 1851, l’America’s Cup è conosciuta come il più antico trofeo sportivo internazionale ed è diventata la fonte di accese rivalità internazionali e spettacolari duelli di vela. Adesso che si avvicina la 36a edizione, OMEGA annuncia il suo ruolo di cronometrista ufficiale dell’evento.

E’ la terza volta nella storia che OMEGA ricopre questo ruolo importante, da quando il marchio ha iniziato la sua collaborazione con Emirates Team New Zealand nel 1995. Il momento offrirà anche un’altra opportunità per OMEGA di celebrare la sua partnership di lunga data con Emirates Team New Zealand. Questa relazione speciale è iniziata accanto al leggendario Sir Peter Blake e continua da 25 anni, con una passione condivisa per innovazione, la tecnologia, la velocità e la precisione.

Con questo annuncio arriva l’uscita della nuovissima OMEGA Seamaster Planet Ocean 36th America’s Cup Limited Edition. Presentato su un cinturino in caucciù strutturato, l’orologio dal diametro di 43,5 mm è realizzato in acciaio inossidabile ed è limitato a soli 2.021 pezzi. Fondamentale è la lunetta subacquea in ceramica blu, che incorpora la ceramica liquida bianca e rossa per creare il conto alla rovescia di 5 minuti per le gare.

Il quadrante lucido in ceramica bianca include il nome della competizione alle ore 6. Sul contrappeso della lancetta dei secondi centrale è stato inoltre posto uno speciale logo dell’America’s Cup. Sul retro, il logo dell’America’s Cup è posto sul vetro zaffiro del fondello, dove è possibile vedere il calibro OMEGA Master Chronometer Calibre 8900.

La 36a America’s Cup si svolgerà nel marzo del 2021. I concorrenti veleggeranno in AC75, dei monoscafi da 75 piedi, con una rotta che si estende attraverso il porto di Waitemata di Auckland, in Nuova Zelanda.

Omega lancia il suo e-commerce

Un’importante notizia per gli appassionati di orologi in Europa, OMEGA lancia ufficialmente il suo store online. Le sue leggendarie collezioni Speedmaster, Seamaster, Constellation e De Ville ora possono essere acquistate direttamente sul sito della maison svizzera, per la prima volta nel continente.

Negli ultimi anni l’introduzione dell’e-commerce OMEGA ha dato prova di grande successo negli USA e in Gran Bretagna, i primi due mercati serviti da questa piattaforma. Ora lo stesso servizio eccellente e la vasta selezione di orologi saranno disponibili per i clienti europei, avvicinandoli ad OMEGA come non mai.

Raynald Aeschlimann, Presidente e CEO di OMEGA, è emozionato per le opportunità che arriveranno per il marchio e per i suoi clienti. “Questa evoluzione dell’e-commerce di OMEGA è tutta rivolta ai clienti. Vogliamo rendere gli orologi e gli accessori disponibili direttamente dal comfort delle loro case, e da qualsiasi angolo del loro paese. Abbiamo sviluppato strumenti entusiasmanti insieme ai nostri eccezionali standard di servizio al cliente, consentendo loro di connettersi e fare acquisti in totale sicurezza”.

OMEGA continuerà a sviluppare la sua rete globale di boutique in location strategiche, ancora considerate una parte importante dell’esperienza di acquisto. Tuttavia il lancio dell’e-commerce darà ai consumatori un’ulteriore opportunità di soddisfare le proprie esigenze. Dopo l’Europa, il marchio prevede che in futuro seguiranno anche altri paesi ad accogliere la vendita online di OMEGA. Per iniziare a navigare e acquistare dalla nuova piattaforma basta recarsi sul sito ufficiale.

OMEGA E James Bond presentano il nuovo Seamaster Diver 300M 007 Edition

OMEGA ha il piacere di presentare il nuovo segnatempo dedicato a 007 che apparirà nel 25° film della saga di James Bond, No Time To Die, che arriverà nelle sale ad aprile 2020. Ad apparire sul grande schermo sarà il nuovo Seamaster Diver 300M 007 Edition. Lanciato per la prima volta nel 1993, il Diver 300M ha costruito la sua fama imponendosi sia tra i sub che tra gli amanti degli orologi di classe e diventando l’orologio simbolo di James Bond.

Per lo sviluppo dell’orologio Bond, OMEGA ha lavorato fianco a fianco con Daniel Craig e i produttori, la loro conoscenza di James Bond ha fornito preziose informazioni agli sviluppatori e ai designer di OMEGA. L’esperienza di Daniel Craig nei panni di 007 ha inoltre influenzato l’incredibile risultato finale.

Quando James Bond si imbarca nella sua prossima missione, sullo schermo compare un nuovo OMEGA. Il Seamaster Diver 300M 007 Edition è stato appositamente realizzato rispettando i requisiti richiesti a un orologio militare – e al suo design hanno contribuito anche i suggerimenti dell’attore Daniel Craig. Questo orologio in edizione non limitata entrerà a far parte dell’attuale iconica collezione OMEGA a partire da febbraio – disponibile con bracciale a maglia di titanio o con cinturino NATO a righe in marrone scuro, grigio e beige con incisione 007 sul passante.

Questo orologio da 42 mm è realizzato in titanio Grado 2, utilizzato sia per la cassa che per il bracciale, dotato di un’innovativa fibbia regolabile. Questo speciale materiale, particolarmente resistente e leggero, è perfetto per un agente segreto. Grazie alla nuova speciale bombatura del vetro zaffiro, questo orologio è leggermente più sottile degli altri modelli Seamaster Diver 300M.

Per questo segnatempo, OMEGA ha optato per un quadrante in alluminio il cui colore riprende la sfumatura marrone anticato che acquisiscono col tempo alcuni quadranti vintage. Questa tonalità di colore è definita dai collezionisti “tropical”. L’anello in alluminio della lunetta di questo orologio ha la stessa sfumatura di colore.

Sul fondello è presente una serie di numeri che riprendono il formato degli autentici orologi militari. “0552” è un codice numerico legato al mondo navale, mentre “923 7697” è il codice per gli orologi subacquei. La lettera “A” è il codice che indica gli orologi con corona a vite, mentre “007” è, ovviamente, l’iconico codice di James Bond. Infine, il numero “62” si riferisce all’anno del primissimo film di James Bond.

Durante la fase di progettazione di questo affascinante orologio, OMEGA è rimasta in costante contatto con Daniel Craig e i produttori. L’influenza e i consigli di Craig sono stati determinanti per il risultato finale. L’attore ha dichiarato: “Durante la collaborazione con OMEGA, abbiamo concluso che un orologio leggero sarebbe stato fondamentale per un militare come 007. Ho suggerito anche alcuni colori e tocchi vintage per conferire all’orologio un look unico. Il risultato finale è straordinario”.

Il nuovo orologio è completato da un fondello NAIAD LOCK che mantiene correttamente allineate tutte le incisioni. All’interno è alimentato da un movimento veramente notevole, il calibro OMEGA 8806 Co-Axial Master Chronometer, che ha raggiunto i massimi livelli del settore in termini di precisione, prestazioni cronometriche e resistenza magnetica.

Per gli amanti dell’avventura che scelgono questo modello, il Seamaster Diver 300M 007 Edition è presentato in un’esclusiva custodia in tessuto marrone. L’orologio è impermeabile fino a 30 bar (300 metri / 1000ft.) ed è coperto da una garanzia OMEGA di ben 5 anni.